Home » MEDICINA DELL'ALIMENTAZIONE » Alimentazione e prevenzione » Zucca, ortaggio che fa bene

Zucca, ortaggio che fa bene

La zucca non è solo un divertente simbolo della festa di Halloween. Parliamo di un ortaggio di stagione che presenta numerosi benefici per la salute umana. Sia dal punto di vista fisico che psicologico.

Zucca perfetta per dieta ipocalorica

La zucca è davvero un alimento importante per il nostro organismo. È costituito per circa il 90% di acqua, è ricco di fibre e per le sue poche calorie è perfetto anche per i diabetici e per chi deve seguire una dieta ipocalorica. Il suo contenuto di zuccheri e di grassi è infatti molto ridotto.

Parlando di nutrienti, il suo colore già ci indica come sia ricca di betacarotene, una sostanza utilizzata dal nostro organismo per produrre la vitamina A, ottima per sostenere la vista, le mucose e la pelle. È dotata di un importante potere antiossidante, utile nella prevenzione dei tumori e per quel che concerne la lotta contro i radicali liberi.

La zucca contiene ottimi fonti di sodio, magnesio, calcio, potassio, vitamina C, vitamina E e fosforo. Può essere considerata un rimedio naturale, se parte dell’alimentazione, nei confronti dello stress e delle malattie degenerative.

La zucca possiede anche ottime quantità di fibre, perfette per sostenere la peristalsi intestinale, evitando la stanchezza e aiutando a mantenere la flora batterica in ottime condizioni. Rappresenta un ottimo strumento contro la ritenzione idrica grazie le sue proprietà diuretiche.

Buone dosi di omega 3

Forse non molti sanno che la zucca è anche un ortaggio molto ricco di omega 3. Questi grassi buoni aiutano a far calare i valori di colesterolo nel sangue, a migliorare la circolazione e ad abbassare la pressione sanguigna. Questo consente di prevenire l’insorgere di malattie cardiovascolari, infarti e Ictus.

È interessante l’effetto che questo ortaggio ha per quel che concerne l’umore. Il magnesio, ad esempio, è un rilassante muscolare di tipo naturale  e il triptofano è in grado di stimolare la produzione di serotonina, ormone del buon umore. Questo apporta benefici non solo a livello psichico, ma aiuta anche a regolare il ciclo sonno-veglia e il senso di sazietà.

Non molti ne sono coscienti ma le zucche sono ottime anche per creare delle maschere viso fai da te o per simili composizioni dedicate a unghie e capelli. I semi di zucca, dal canto loro, possono essere considerati dei superfood per via delle loro importanti quantità di zinco, magnesio, fibre, omega tre.

Insomma: non ci troviamo davanti semplicemente a un ortaggio davvero buono, ma anche a un alimento davvero utile.

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.