Allergie autunnali, i 3 nemici principali da cui difendersi

L’estate sta finendo (anche se quest’anno è davvero durata pochissimo) e dunque c’è già chi pensa al rientro a casa e a tutto quello che si porta dietro l’inizio dell’autunno: lavoro, nuovo stress, cambi di ritmo e… allergie! I soggetti che soffrono di allergie autunnali sono infatti già in apprensione: perché si sa, settembre è tra i mesi più delicati per tutti coloro che sono alle prese ogni anno con occhi gonfi, raffreddore e molti altri sintomi legati a fattori allergici.

7 allergie più comuni – FOTO

Quali sono le 7 allergie più comuni? Con l’arrivo della primavera quelle di origine ambientale mettono davvero in difficoltà coloro che ne soffrono, ma ve ne sono molte di più, lo scoprirete, derivanti da elementi di ogni tipologia. I casi di rinite allergica e tutti i sintomi correlati si manifestano in modo serio e talvolta difficile da affrontare. Vediamo insieme gli elementi che più stimolano tale reazione.

Allergia ai farmaci: sintomi, test, cura e cosa fare nel bambino

L’allergia ai farmaci è una reazione del sistema immunitario rispetto ad alcuni principi attivi contenuti nei medicinali. Quest’avvenimento rientra in una specifica tipologia di reazione avversa ai farmaci, non legata a sbagliate interazioni e somministrazioni. Per comprendere quali siano le sostanze alle quali siamo allergici si possono condurre dei test specifici.

Allergie in aumento, ormai si parla di epidemia

I dati dell’EAACI European Academy of Allergy and Clinical Immunology, parlano chiaro: entro il 2025 più della metà della popolazione risulterà soffrire di allergie e la categoria più vasta sarà quella dei bambini. Solo in Italia attualmente ne soffrono 15 milioni di persone, 150 milioni in tutta Europa. Di fatto che ci fosse una sorta di epidemia in corso era chiaro, anche se nel passato si è fatta molta confusione tra allergia vera e propria ed intolleranza, specialmente per ciò che riguarda il latte vaccino ed i suoi derivati.

Allergia ai farmaci nei bambini: a quali sintomi prestare attenzione e cosa fare

L’allergia ai farmaci è una reazione esagerata del sistema immunitario alla componente di un farmaco che viene riconosciuta come un agente nocivo che dev’essere eliminato. Questo genere di condizione può venire a tutte le età, ma è più probabile che compaia quando si è ancora bambini. Non tutti i casi di reazioni ai farmaci sono allergie, anzi, nell’80-90% dei casi si tratta di altre condizioni come incapacità di metabolizzare il medicinale o semplici effetti collaterali. Ma cosa accade quando capita nei bambini?

Allergia ai farmaci

Allergia ai farmaci

L’allergia ai farmaci è un effetto indesiderato non comune che scaturisce in seguito all’uso dei farmaci. Diversi tipi di reazioni allergiche ai farmaci possono verificarsi. Esse variano da una lieve eruzione cutanea localizzata a gravi effetti sui sistemi vitali. La risposta del corpo può colpire molti organi, ma la pelle è quello più frequentemente colpito.