Autismo, 5 cose da sapere

Il 2 aprile ricorre la Giornata Mondiale dell’Autismo che punta a sensibilizzare su una malattia che in molti purtroppo ancora conoscono. Cosa sapere sull’autismo?

Bambino autistico escluso dalle feste, lo sfogo del papà sui social diventa virale

Una storia triste arriva dal Regno Unito e vede protagonista Reilly, un bambino di sei anni malato di autismo. Sempre escluso dalle feste, allontanato dai compagni di classe e con una vita tutta in salita. E allora ecco che il papà di Reilly ha deciso di dare spazio al suo sfogo sui social. E le sue parole, in poco tempo, hanno fatto il giro del mondo.

Nella mente di un ragazzo autistico

Cosa si nasconde nella mente di un ragazzo autistico? La storia di Gordy Baylinson, un ragazzo americano affetto da autismo e non in grado di comunicare per via della malattia, ci apre una finestra importante su una patologia che è ancora troppo poco conosciuta.

Autismo, quando la diagnosi arriva da adulti

Cosa fare quando la diagnosi di autismo arriva da adulti? Siamo abituati ad avere a che fare con questa patologia nei bambini e la stessa assistenza sanitaria in Italia sembra essere focalizzata solo sul quadro pediatrico della stessa. Cosa succede quando non si riesce a rilevare la presenza della malattia?

Autismo nei bambini, 6 cose da sapere

L’autismo nei bambini, la cui Giornata Mondiale viene celebrata il 2 aprile, è un disturbo neuro-psichiatrico che interessa la funzione cerebrale. Molte le cose da sapere al riguardo, ecco le principali in grado di far mettere a fuoco al più presto una corretta diagnosi.

Autismo, crowdfunding per le famiglie in difficoltà (VIDEO)

Nasce un’iniziativa di crowdfunding per aiutare le famiglie in difficoltà che hanno dei bambini o delle persone affette da autismo al loro interno. Si tratta del primo tentativo in tal senso dell’Associazione Gaudio, Gruppo Autismo e Disabilità Intellettiva Onlus.

Autismo, i “bambini” fantasma

Quando si parla di autismo non si dovrebbero dimenticare i “bambini” fantasma. Coloro che, arrivati i 18 anni, a prescindere dalle condizioni di salute, vengono dimenticati dalla medicina e dallo stato, diventando adulti nominalmente ma nella realtà… intrappolati nel loro mondo.

Mark Zuckerberg “testimonial” pro vaccinazione

Mark Zuckerbergtestimonialpro vaccinazione a sua insaputa. O forse no. Quel che è certo è che il creatore di Facebook ha dato un ottimo esempio a tutti coloro che negli Stati Uniti e nel mondo esprimono contrarietà all’uso di vaccini.

Sesame street introduce primo personaggio con autismo

Un personaggio affetto da autismo nel famoso programma di Sesame Street. Un’iniziativa davvero incredibile quella in atto negli Stati Uniti dove per la prima volta in un contesto educativo ma ludico infantile viene coinvolta una simile patologia.

L’uomo che non prova emozioni, la storia di Caleb

Caleb è un uomo che non prova emozioni. Ma non si tratta di un problema di inaffettività ma di una vera e propria malattia, conosciuta sotto il nome di alexitimia. Scopriamo più nello specifico la sua storia e come sia giunto ad una diagnosi.

Vaccini ed autismo, smentito ancora legame?

Vaccini ed autismo, smentito ancora legame? La risposta è si. Non è la prima volta che la ricerca scientifica affronta questo dilemma e non si tratta nemmeno dell’ultima volta che verrà asserito che non vi è correlazione tra le due cose.