Candida e tampone fai da te per diagnosi

Tampone fai da te per la diagnosi di candida? E’ possibile ora grazie all’avvenuta commercializzazione di uno specifico prodotto per raggiungere questo scopo. Avere consapevolezza del proprio corpo per una donna è basilare, soprattutto per ciò che concerne la salute degli organi genitali.

Dormire senza mutande fa bene alla salute

Dormire senza mutande fa bene alla salute. Questa non è propriamente una novità ma i ginecologi, soprattutto per le donne, si sentono di raccomandarlo con più veemenza soprattutto in previsione dell’arrivo della bella stagione.

Prurito intimo esterno in gravidanza, rimedi naturali e possibili cause

Il prurito intimo esterno in gravidanza può essere molto frequente e le cause sono per la maggior parte da ricondurre agli sbalzi ormonali che colpiscono il corpo della donna durante la gestazione. Non sempre però è così e allora è bene indagare immediatamente, con una visita dal ginecologo di fiducia. Anche i rimedi naturali, in alcuni casi, possono rivelarsi utili.

7 malattie autunnali più comuni

Quali sono le 7 malattie autunnali più diffuse? Vediamoli insieme in modo da avere una idea di come tentare di prevenirle o eventualmente trattarle una volta che si è rimasti contagiati.

Prurito intimo esterno, con e senza perdite bianche

Il prurito intimo esterno, con o senza perdite bianche, molto spesso è sinonimo di una infezione in corso, soprattutto quando colpisce la donna. Ma molte possono essere le cause di questo disturbo che può comparire anche nelle bambine e negli uomini e non è assolutamente da sottovalutare.

Sesso e malattie della pelle, Over 65 a rischio

Sesso e malattie della pelle in aumento negli Over 65 che, complici alcuni medicinali che contribuiscono a una vita intima più intensa anche tra i non più giovani, contraggono con più frequenza tutta una serie di patologie cutanee trasmissibili con i rapporti sessuali.

Perdite bianche, gialle, dense e maleodoranti, è la candida?

Le perdite bianche vaginali creano spesso ansia e preoccupazione, ma nella maggior parte dei casi si tratta si secrezioni (della cervice uterina) del tutto fisiologiche nella donna. Di solito sono presenti soprattutto durante l’ovulazione e prima del ciclo mestruale, in caso di eccitamento sessuale e durante la gravidanza. In alcuni casi tali perdite (soprattutto se di colore e consistenza diversi) sono il sintomo di un’infezione vaginale.

Il tampone vaginale: perché si fa e come

Il tampone vaginale è un esame utilizzato per rilevare la presenza di agenti patogeni responsabili di infezioni della vagina o della cervice uterina. Si tratta di un test molto semplice da eseguire e non eccessivamente fastidioso per la donna che per farlo deve comunque rivolgersi ad un medico ginecologo o ad un laboratorio di analisi attrezzato.

Contro la candida i rimedi naturali

La candida o candidosi è un’infezione provocata da funghi, e colpisce l’apparato genitale. Si tratta di un disturbo assai frequente nelle donne e si manifesta con un prurito intenso, bruciore e infiammazione. I fattori scatenanti possono essere diversi, dall’uso prolungato di antibiotici ai contraccettivi orali. Esistono poi delle condizioni predisponenti come la gravidanza e il diabete mellito. Anche la biancheria intima troppo stretta o di nylon può favorire la comparsa della candida. Tuttavia, i rimedi naturali non mancano e possono essere una valida alternativa alle cure mediche convenzionali con ovuli e creme vaginali a base di antimicotici.

Ovulazione, rende le donne più soggette alle infezioni

Durante l’ovulazione la donna sarebbe maggiormente vulnerabile alle infezioni da virus e funghi, in particolare quelle a trasmissione sessuale o la candida, e persino l’influenza. La notizia arriva da uno studio internazionale condotto da un team di cercatori spagnoli e austriaci, pubblicato sul “Journal of Biology”.