Orgasmo senza sperma, che fare?

Richiesta di Consulto Medico
Gentili Signori, ho 47 anni, non soffro di diabete e non ho problemi neurologici, e da qualche mese, mi sono accorto, soffro di un orgasmo asciutto, senza sperma, e con poco piacere, sia durante il rapporto sessuale che durante la masturbazione. Sono bipolare, e prendo 750mg di Carbolithium al giorno, di cui 300mg la mattina, assieme al Pantoprazolo 40, Sequacor 2,5, Domperidone 20mg, e la sera 450mg di Carbolithium, 100mg di Nozinan e 1mg di Risperdal. Escluderei le cause psicologiche, perché vivo bene la sessualità, anche se di questo disturbo ho problemi a parlarne, e ho letto che per una causa organica forse potrei prendere dei simpaticomimetici: o vi chiedo gentilmente se c’è qualcosa che io possa prendere per far tornare lo sperma e migliorare l’orgasmo? Vi ringrazio per tutto l’aiuto che mi potete dare. Cordialmente.

Orgasmo femminile, le dimensioni contano

Chi ha detto che le dimensioni non contano nel sesso? Quando si tratta di orgasmo femminile sembrano contare eccome. Ma non quelle del pene maschile come si potrebbe pensare, quanto quelle della clitoride. Le sue dimensioni, secondo uno studio pubblicato sulla rivista di settore Journal of Sexual Medicine conterebbero più di quanto si creda.

Poco piacere nel sesso: i 10 motivi più comuni per cui questo accade

Se la tua vita sessuale non è più soddisfacente come una volta, o non lo è mai stata, non preoccuparti perché il tuo non è un caso isolato. Mentre la cronica avversione per il sesso è una questione seria, un calo occasionale nel desiderio sessuale è perfettamente normale. Le ragioni di tale abbassamento possono variare da persona a persona. Ma la seguente lista vi aiuterà a scoprirne le fonti, tra le più comuni, che possono causarlo.

1) Stress. Il lavoro e i troppi pensieri prendono il sopravvento, risucchiando l’energia sessuale.

2) Malattia. Anche se non vi è stato diagnosticato ancora nulla, può essere che sia presente una condizione ai primi stadi. Le malattie che fanno calare la libido più gravi sono l’ipotiroidismo, diabete, cancro, malattie cardiache e polmonari, e le malattie sessualmente trasmissibili. Se si sospetta di avere queste condizioni o qualcosa di più serio, consultare il medico il prima possibile.

3) Farmaci. Molti farmaci possono ridurre l’appetito sessuale. Gli antidepressivi come il Prozac e Xanax, ma anche i farmaci per l’ipertensione, psicofarmaci, sedativi, oppiacei e anche le pillole anticoncezionali possono diminuire l’interesse per il sesso o rendere difficile raggiungere l’orgasmo.