Fecondazione con ovulo congelato da 10 anni

Un passo avanti importante nella ricerca per la fecondazione eterologa: all’ospedale Sant’Orsola di Bologna, per la prima volta in Italia, è stata sviluppata una gravidanza con un ovulo congelato da 10 anni. Un risultato che fino ad oggi era stato ottenuto solo con la fecondazione omologa; un risultato che are dunque nuovi importanti scenari per il futuro di tutte quelle donne che, per avere figli, devono sono costrette a sottoporsi a fecondazione.

Donazione sperma, ecco come

Donazione sperma? Ecco come fare. E dove rivolgersi se si ha bisogno di gameti maschili in caso di fecondazione eterologa? Per l’Italia si tratta di una problematica relativamente recente e per questo non pienamente corredata di informazioni.

Fecondazione eterologa, i costi del Ticket in italia

Sono stati annunciati i costi del ticket  per la fecondazione eterologa in Italia: la procedura costerà tra i 400 ed i 600 euro a seconda del lavoro svolto. Lo ha annunciato il presidente delle Regioni Sergio Chiamparino, sottolineando che si è deciso di definire un tariffa unica su tutto il territorio nazionale.

Fecondazione eterologa, cos’è e come si fa in Italia

La Consulta ha da poco dato il via libera in Italia alla fecondazione eterologa. Il Ministero della Salute ed un comitato di specialisti stanno mettendo a punto un protocollo di azione comune in modo tale da dare linee guida comuni in quanto a procedimento e di costi. Vediamo di preciso cosa è questa pratica e come funziona.

Fecondazione eterologa, limite di età a 35 anni

La macchina legislativa che porterà alla messa in atto della fecondazione eterologa in Italia è attiva. Il Ministero e gli esperti stanno finendo di mettere giù le regole da seguire proprio in questi giorni. Tra di esse, quella che scatenerà maggiore polemica sarà sicuramente il limite di età posto a 35 anni per le donne ed a 45 per gli uomini.

Eterologa, da luglio anche in Italia, ecco come

I primi interventi di fecondazione eterologa in Italia avverranno entro luglio per le coppie che ne hanno fatto richiesta. Oggi, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della decisione della Corte Costituzionale,  si spalancano le porte della fertilità per molte coppie in attesa di avere un figlio.

Fecondazione eterologa, associazione italiana donatori di gameti

Dopo il via libera dalla Consulta alla fecondazione eterologa arriva l’annuncio della nascita dell’Associazione Italiana per la Donazione Altruistica e Gratuita di Gameti (AIDAGG), la prima nel nostro Paese con l’obiettivo di promuovere la cultura della donazione di gameti per la riproduzione umana e di sensibilizzare la popolazione, i medici e i pazienti con attività di informazione e formazione.

Fecondazione eterologa, nuove regole in arrivo

Con la sentenza della Corte costituzionale è caduto il divieto posto dalla Legge 40 sulla fecondazione eterologa, che è diventata finalmente possibile anche nel nostro Paese. Adesso, come hanno sottolineato le Associazioni Hera di Catania e SOS Infertilità di Milano, che si sono sempre battute per l’abolizione del divieto, il discorso si sposta sulla tutela della salute per le coppie infertili e sterili.

Fecondazione assistita eterologa, via libera dalla Consulta

Con la decisione odierna della Consulta cade il divieto posto dalla Legge 40 sulla fecondazione assistita eterologa, che diventa attualmente possibile nel nostro paese. Sebbene il ministro della Salute Beatrice Lorenzin abbia specificato che per rendere attuativa la sentenza sarà necessario seguire una precisa road map.

Fecondazione assistita e legge 40, cosa bisogna cambiare

In materia di fecondazione assistita vi è bisogno di cambiare la legge 40 ed aggiornarla alle reali necessità delle coppie italiane che necessitano di aiuto per procreare. Si dice da tempo, ma negli ultimi 10 anni cosa è stato modificato? Poco e nulla. Cosa bisognerebbe cambiare?