Glicemia bassa, quali consigli?

Richiesta di Consulto Medico su glicemia bassa
“Salve, ho 42 anni e da molto tempo ho la glicemia tendenzialmente bassa al controllo post prelievo venoso. Il mio medico, visto anche il persistente stato di astenia, ha deciso di farmi fare una curva glicemica e insulinemica con tempo 0′ 30′ 60′ 90′ 120′ e con carico di 75gr di glucosio. Questi i valori: glicemia 0′ 65 glicemia 30′ 99 glicemia 60′ 65 glicemia 90′ 71 glicemia 120′ 54 insulinemia 0′ 2.60 insulinemia 30′ 37.90 insulinemia 60′ 22.10 insulinemia 90′ 29.90 insulinemia 120′ 18.20 Non sono un’esperta ma direi che non vanno benissimo. Mi potete consigliare? Grazie.”

Glicemia bassa dopo prova da carico, normale?

Richiesta di Consulto Medico
Negli ultimi 10 anni , nelle analisi del sangue che ho fatto ho avuto la Glicemia in leggero aumento—da 85, a 94 e poi 104. La mia dottoressa mi ha fatto fare la prova di carico. A digiuno alle 7 ho fatto il prelievo del sangue e la glicemia era 95 Ho bevuto la soluzione zuccherina. Dopo 2 ore ho fatto il secondo prelievo e la glicemia era andata a 66 È normale che cali? Non doveva crescere? C’è da preoccuparsi? Secondo voi devo fare altri esami o mi devo tenere controllato? (potrebbe essere un’errore e quindi è il caso di ripetere l’esame) Non sono ancora ritornato dalla mia dottoressa, che pero’ mi ha accennato che non va’ benissimo e che forse mi devo rivolgere ad un diabetologo. Grazie Cordiali saluti

Insulina alta (Iperinsulinemia)

Insulina alta (Iperinsulinemia)

L’insulina alta o iperinsulinemia corrisponde all’eccessiva quantità di insulina presente nel sangue. L’azione di questo ormone nel nostri corpo è molto importante: esso infatti è in grado di regolare i livelli di glucosio nel sangue favorendone l’ingresso nelle cellule. A seconda della sua presenza nell’organismo sono differenti gli effetti che si hanno sullo stesso.