Latte materno da mucca geneticamente modificata arriva dalla Cina

La ricerca sulle mutazioni genetiche e la clonazione ha fatto un passo in avanti e pare sia arrivata a produrre latte materno, uguale a quello umano, dalle mucche. E’ quanto oggi alcuni scienziati affermano dopo aver analizzato un nuovo investimento nel settore in Cina.

La China Agricultural University è riuscita a creare delle mucche al 99% identiche alle mucche normali, soltanto che una variazione genetica gli permette di produrre latte umano. La ricerca è stata finanziata con fondi pubblici in quanto pare ci sia un allarme secondo cui molte neo-mamme cinesi non producono più latte, o non hanno il tempo per allattare i propri figli. E così ecco la soluzione: vendere latte materno al supermercato.