Malattie del sangue, un numero verde per aiutare i pazienti

La Sie, la Società italiana di ematologia, riconferma anche quest’anno il suo impegno nel promuovere uno sportello telefonico gratuito, attivo dal 2009 con lo scopo di offrire un servizio utile per i pazienti affetti da malattie del sangue, i familiari e gli operatori sanitari. Il numero verde (800.550.952) è stato realizzato con il supporto di Novartis.

Scoperti i geni coinvolti nella formazione delle piastrine del sangue

Sono state individuate 68 regioni del Dna che regolano la formazione delle piastrine del sangue, che hanno un ruolo determinante in molte malattie. Lo studio pubblicato sulla rivista “Nature”, il maggiore mai condotto su questo tema, è il frutto della collaborazione tra oltre 100 istituti di ricerca di tutto il mondo. Hanno partecipato anche 9 istituzioni italiane.

Dagli Usa arriva il sangue sintetico

Sono decenni che scienziati di tutto il mondo cercano di capire come fare per risolvere uno dei tanti problemi che attanagliano la medicina, e cioè la carenza di sangue. Un problema per le persone che si devono sottoporre ad interventi chirurgici, per chi ha perso molto sangue e per gli anemici, ma forse stavolta siamo vicini alla soluzione.

Dalla collaborazione tra l’Università di Santa Barbara (California) e quella del Michigan, è emersa la creazione di un nuovo tipo di sangue sintetico. Composti di questo tipo ne sono stati creati tanti in passato, ma erano delle soluzioni molto scarse, dato che per varie problematiche potevano durare soltanto poche ore. Il nuovo sangue artificiale invece contiene globuli rossi in grado di sopravvivere per oltre una settimana e mantenere la loro efficienza nel trasporto di ossigeno al 90%.