Infertilità femminile, inositolo la soluzione?

L’inositolo può essere considerato la soluzione contro l’infertilità? Secondo diversi studi è proprio in questa sostanza presente naturalmente in alcuni cibi il segreto per riuscire a concepire quando si soffre della sindrome dell’ovaio policistico.

Come non accorgersi di essere incinta

Come non accorgersi di essere incinta? E’ davvero possibile? La risposta è positiva e per quanto questo fenomeno possa lasciare perplessi, la casistica è molto più ampia di quel che si può credere. A tal punto da essersi guadagnata un nome: si parla infatti tecnicamente di gravidanza criptica.

Acne, aumento peso e peli superflui, colpa degli ormoni?

Richiesta di Consulto Medico su cne, aumento di peso e peli superflui
Spett.le dottore Mi chiamo Virginia e ho 23 anni. 7 o 8 anni fa ho curato l’ acne su consiglio del dermatologo, però da un anno a questa parte ho avuto un nuovo sfogo del tutto improvviso e un aumento di peso eccessivo. Pensando che potesse dipendere dagli ormoni, su consiglio del ginecologo ho fatto alcuni esami al 7°, 15° e 21° giorno del ciclo mestruale. I risultati sono: 7° giorno: FSH 7,6; LH 8,1; ESTRADIOLO 17 BETA 96,3; PROGESTERONE 0,67; PROLATTINA 30,5; TESTOSTERONE 0,68; DHEA-S 188; DHEA 5,7; CORTISOLO PLASMATICO 12; ALDOSTERONE (CLINO) 194,8; ALDOSTERONE (ORTO) 236,4. 15° giorno: FSH 4,9; LH 15; ESTRADIOLO 103,5 ; PROGESTERONE 1,73; TESTOSTERONE 1,14; DHEA-S 262; DHEA 12,4. 21° giorno : FSH 2,1; LH 1,1; ESTRADIOLO 277,4; TESTOSTERONE 0,70 DHEA-S 184 DHEA 10,4 (manca il PROGESTERONE perché il laboratorio di analisi ha dimenticato di fare quest’esame) Mi è stata data questa cura : assumere 2 volte al gg mezz’ora prima dei pasti una bustina di Realim per 20gg, poi una bustina al gg mezz’ora prima dei pasti per 120 gg unita ad una dieta (fornita da un nutrizionista) che mi faccia assumere il 50% in meno di glicidi rispetto al mio fabbisogno calorico giornaliero. Vorrei la vostra opinione. Distinti saluti.

 

 

Come abbassare l’Indice Glicemico di un pasto, endocrinologo risponde

Richiesta di Consulto Medico
Gent.mo Dottore, ho 28 anni alta 1,68 e 51 kg, soffro di ovaio policistico il quale mi causa acne e iperinsulinemia. Per cui devo scegliere alimenti a basso IG. Mi potrebbe dire come abbassare l’indice glicemico di un pasto? Tipo: è preferibile mangiare un insalata prima della pasta a pranzo in modo da diminuire l’ indice glicemico? Sono davvero confusa, non so mai come abbinare gli alimenti. La ringrazio in anticipo per il tempo che mi dedicherà e per la sua disponibilità. Distinti saluti.

10 cause dell’infertilità femminile (FOTO)

Vediamo insieme le principali 10 cause dell’infertilità femminile. Sono diverse le cose che possono rappresentare un ostacolo alla procreazione e quando si tratta della donna, la varietà di impedimenti è corposa. Scopriamola insieme.

Dosaggi ormonali per cercare la causa dell’acne, endocrinologo spiega

Richiesta di Consulto Medico
Salve, sono una ragazza di 23 anni.Sono alta 1.60 e peso 54 kg. Alimentazione sana, attività fisica regolare, non fumo, non bevo, nessuna patologia a parte una candida recidivante da anni. Ciclo regolare di 27-28 giorni; presenza di microcisti di dimensioni molto piccole (che non mi causano nessun problema al ciclo). Soffro però da sempre di acne. Per questo problema il dermatologo mi ha consigliato le seguenti analisi e dosaggi ormonali di cui vorrei riportarvi i risultati. (metterò tra parentesi i valori di riferimento) EMOCROMO WBC: 12,7 (4-10) RBC: 4,9 (3,9-5,5) Hgb: 13,1 (11,7-16,3) HCT: 40 (36-50) MCV: 82 (77-93) MCH: 26,7 (26,5-31,5) MCHC: 32,5 (32-36) RDW: 13 (11,5-14,5) PLT: 305 (150-450) MPV: 10,4 (6,5-11,6) Ne%: 65,4 (40-75) Ly%: 26,4 (20-45) Mo%: 6,7 (3-11) Eo%: 0,4 (0-8) Ba%: 1,1 (0-1,5) Ne#: 8,4 (1,6-7,5) Ly#: 3,3 (0,8-4,5) Mo#: 0,8 (0,1-1) Eo#: 0,1 (0,0-0,8) Ba#: 0,1 (0,0-0,2) ESAMI IN CASO DI PRESCRIZIONE PILLOLA AT3 funzionale:……..

Sindrome ovaio policistico ed insulino-resistenza

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno,ho 24 anni,sono alta 1.64 cm x 67 kg al momento. Premetto che fino a 8/9 mesi fa il mio peso è sempre stato attorno ai 57/58 kg,ad aprile dell’anno scorso ho interrotto pillola anticoncezionale e dopo di che nn ho avuto più il ciclo x 5 mesi,poi 2 cicli e poi altri 5 mesi senza,nel frattempo da dicembre ho notato la mia tiroide ingrossata dunque ho fatto analisi varie TSH ecc ma tutti i valori sono risultati nella norma, ecografia tiroidea ha evidenziato qualche piccolo nodulo da tener controllato 1 volta all’anno ma il volume della tiroide è 2X dunque ho effettuato scintigrafia che ha evidenziato un deficit di Iodio……

Testosterone alto nelle donne e gravidanza: possibile?

Richiesta di Consulto Medico

“Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni. Volevo spiegare la mia particolare situazione ad un esperto; Da circa 10 anni ho livelli fuori dalla norma di testosterone che mi causano molto disagio poichè mi crescono peli su tutto il corpo in quantità esagerata. Seguo da anni ospedali e faccio continue analisi, mi è stata prescritta la pillola, ma non ha avuto successo. I dottori mi hanno diagnosticato l’ovaio policistico, ma dall’ultima visita si sospetta sia la ghiandola surrenale che da problemi. Non so più a chi rivolgermi per questo problema e vorrei avere finalmente una soluzione definitiva per questo, anche perchè ho sentito dire che queste patologie riducono le probabilità di concepire. Attendo una risposta e intanto ringrazio in anticipo Cordiali Saluti.”

Ciste ovarica e gravidanza: concepimento, rischi e parto

Cisti ovarica e gravidanza, un problema da valutare da più punti di vista. Alcune cisti ovariche ad esempio possono essere collegate ad un problema di fertilità e concepimento Altre possono preoccupare nell’eventualità di un rischio circa la crescita del bambino ed il normale proseguo della gestazione o in prossimità del parto. Cerchiamo quindi insieme di fare chiarezza ed analizzare i singoli aspetti, fermo restando che ogni caso andrà visto e valutato direttamente tra paziente/gestante e ginecologo.

Cisti ovariche: sintomi, cause, pillola, cura, foto e diagnosi

Quando parliamo di cisti ovariche siamo sempre in allarme: saranno maligne o benigne? Possono evolvere in carcinoma ovarico oppure no? Basta vedere i forum o siti come yahoo Answers per capire quanto l’argomento sia sentito con preoccupazione, ma anche quanto tale problema sia frequente in età fertile. Approfondiamo quindi insieme il tutto:

Ovaio policistico, una cura nella cannella?

In caso di sindrome dell’ovaio policistico può una spezia come la cannella rivelarsi utile per tenere sotto controllo i sintomi ed essere utilizzata come “cura” di supporto? Sembrerebbe di si, almeno dai risultati dello studio condotto dagli scienziati del Columbia University Medical Center di New York.

Amenorrea e testosterone alto nelle donne: ovaio policistico?

Amenorrea a 25 anni, aumento di peso, valori di testosterone alto, sono sintomi di un qualcosa che non va nel proprio organismo: ce ne chiede lumi una lettrice nel nostro spazio “Chiedi all’esperto, Consulti Online su Medicinalive”. Risponde l’endocrinologo, dottor Mario Francesco Iasevoli.