Correre per dimagrire: consigli utili

Correre per dimagrire, lo sport e gli obiettivi più in voga in questa stagione dell’anno: si vogliono perdere i chili accumulati durante l’inverno per giungere pronti alla prova costume, magari già nel mese di maggio (arriveranno le belle giornate prima o poi) con la consapevolezza che è impossibile dimagrire velocemente e bene senza un minimo di attività motoria. La corsa è uno sport ideale, perché permette di stare all’aperto, non obbliga agli orari di alcune lezioni in palestra, può essere praticata da tutti, anche la mattina presto e soprattutto permette di bruciare molte calorie. Per raggiungere l’obiettivo della perdita di peso, però, mettersi le scarpette ed andare a fare jogging non basta: ecco alcuni consigli preziosi e cose da sapere.

Andare a correre per rimettersi in forma: 7 consigli

Il tempo piano piano migliora e la Primavera è sicuramente la stagione migliore per andare a correre o fare una qualunque attività sportiva all’aperto. I più atletici non si sono fermati neppure con il freddo e la pioggia, ma la maggior parte di noi ha sospeso il proprio allenamento quotidiano (o meno) ed ora vuole riprendere a fare jogging. Giusta decisione, ma per l’azione vera e propria occorre avere un pochino di accortezze e pazienza.  Quali?

Come riuscire a correre per 20 minuti senza troppo stress fisico

Volete cominciare a fare un po’ di movimento, magari con una bella corsetta, ma non l’avete mai fatto? Il modo migliore per facilitare il vostro allenamento, se partite dal livello di principiante totale senza alcuna esperienza, è cominciare lentamente.

Con un programma di sole 10 settimane, sarà possibile riuscire a correre fino a 20 minuti ininterrotti, se seguite i consigli degli esperti dell’American College of Sports Medicine. In questo modo potrete correre per 20 minuti tre o quattro volte alla settimana, senza sentire dolori o affaticarvi troppo.

Se state partendo da un basso livello di fitness, vi consigliamo di iniziare con diverse settimane di cammino per 20-30 minuti, prima di cominciare con il programma. Inoltre, se non vi eserciate da molto tempo, siete in sovrappeso, o avete subìto problemi di salute, vedere il vostro medico prima di iniziare questo programma è raccomandabile.