Più rilassati con i suoni della natura

Che la Natura concili il relax è cosa nota da tempo, ma secondo un recente studio condotto dalla University of North Florida si è visto di come alcuni suoni siano in grado di diminuire i livelli di stress più di quanto non riesca a fare una melodia di Mozart.

Orgasmo del cervello, cosa è e come si raggiunge?

Sta impazzando sempre di più in rete il fenomeno dell’”orgasmo del cervello”, una stimolazione sensoriale basata sull’udito che porterebbe le persone a rilassarsi ed a provare piacere. Molto probabilmente si tratta solo di autosuggestione, ma cerchiamo di conoscere meglio la tecnica che porta a tali risultati.

No Tecnostress Days a Roma

No Tecnostress Days, la manifestazione contro lo stress da alta esposizione tecnologica, arriva a Roma. Il Centro Yoga Jap, con la collaborazione della naturopata Anna Cuva (Balbir Kaur) e dell’Associazione Netdipendenza Onlus, ha organizzato due giornate dal titolo Kundalini Yoga & co. …pratiche energetiche per prevenire ed alleviare il Tecnostress.

Previste due domeniche, il 30 agosto e il 13 settembre. Le due giornate verranno impiegate alla scoperta di varie discipline e tecniche energetiche, tutte accomunate da un elemento di base: riscoprire il proprio potenziale energetico per vivere in equilibrio protetti dallo stress e da quello che oggi è definito “Tecnostress”.

Yoga: la meditazione può disattivare i geni dello stress

Si fa un gran parlare di yoga e discipline new age che rilassano il corpo e la mente e di certo non mancano i risultati immediati sul benessere psicofisico legati all’arte della meditazione.
Quello che ancora gli studiosi non sanno è come sia possibile ottenere simili sensazioni di rilassatezza grazie a queste pratiche.

I ricercatori sembrano aver compiuto un passo in avanti nell’individuare le reazioni dell’organismo allo yoga, studiando i particolari processi interni che si innescano durante l’attività di rilassamento e meditazione.