EpiPen in Italia, il prezzo

Come si ottiene l’EpiPen in Italia? E quale è il suo prezzo? Questo strumento di automedicazione dovrebbe essere sempre presente nelle case di coloro che soffrono di allergie gravi, al fine di poter intervenire facilmente in caso di bisogno.

Allergia alla carne rossa, a causa di una zecca

Esiste una nuova allergia alla carne rossa, causata da una zecca chiamata Lone Star (Amblyomma americanum) che è in grado di attivare gli anticorpi alpha-gal e scatenare i sintomi tipici di una allergia alimentare.

Allergie alimentari nei bambini e shock anafilattico, come difendersi

Le allergie alimentari nei bambini sono la prima causa di anafilassi ovvero di reazione allergica grave che, nei casi più importanti, può provocare un pericoloso shock anafilattico: a lanciare l’allarme sono i medici che hanno partecipato alla prima giornata del Congresso Nazionale di AAITO – Associazione Allergologi Immunologi Territoriali Ospedalieri – che ha avuto luogo a Bergamo. Come difendersi dunque dal rischio di incappare in pericolose situazioni che possano mettere a repentaglio la salute dei piccoli?

Allergia, lavaggio del sangue come terapia

Terapia a base di “lavaggio del sangue” contro l’allergia. E’ così che si è salvato un bambino di 7 anni, affetto da una gravissima allergia alimentare multipla associata ad asma.

Allergie alimentari in vacanza, le precauzioni

Se non si sa come affrontare le allergie alimentari in vacanza, si rischia di dover passare parte del proprio tempo libero in ospedale a combattere con intossicazioni severe o con shock anafilattici pericolosi. Vediamo insieme come evitare tutto questo.

Allergie alimentari, sintomi e precauzioni ad Halloween

Come far passare una serena festa di Halloween ai bambini affetti da allergie alimentari? Il problema negli Stati Uniti è particolarmente sentito, vista la tradizione che vede i piccini andare di casa in casa a domandare “dolcetto o scherzetto?” per ricevere in cambio caramelle e snack di ogni tipo. Certo è che anche se in Italia almeno questa abitudine ce la siamo risparmiata, per il resto il rischio rimane: per i bimbi Halloween è l’occasione di una festa in maschera in cui mangiare tante cose gustose e particolari.

Allergia al lattice nei preservativi, sintomi e alternative

Se dopo aver indossato un preservativo di lattice, sperimentate un senso di nausea, eruzioni cutanee sull’organo o in casi più gravi sentite la vostra gola chiudersi e provate difficoltà a respirare, purtroppo le probabilità che soffriate di un’allergia al lattice sono molto alte. Scopriamo insieme come si manifesta il problema e le alternative a questo materiale per poter godere di un rapporto sessuale protetto.

Allergia ai farmaci: sintomi, test, cura e cosa fare nel bambino

L’allergia ai farmaci è una reazione del sistema immunitario rispetto ad alcuni principi attivi contenuti nei medicinali. Quest’avvenimento rientra in una specifica tipologia di reazione avversa ai farmaci, non legata a sbagliate interazioni e somministrazioni. Per comprendere quali siano le sostanze alle quali siamo allergici si possono condurre dei test specifici.

Shock anafilattico per Antonella Clerici

Shock anafilattico per Antonella Clerici, la signora della Prova del Cuoco, che a causa di un antibiotico a cui non sapeva di essere allergica ha passato la notte in osservazione al Policlinico Gemelli. Come rassicura la stessa conduttrice sul suo profilo Twitter, sta meglio e presto ritornerà al timone del programma.

Allergia al lattice

Allergia al lattice

Il lattice è una gomma naturale proviente da un liquido degli alberi della gomma tropicali. La proteina contenuta nella gomma può causare reazioni allergiche in alcune persone. Questa reazione può variare dagli starnuti allo shock anafilattico, che è una condizione grave che richiede cure mediche immediate.

I sintomi dell’allergia al latte vaccino e ai suoi derivati

L’allergia al latte è una delle allergie più comuni in quanto il latte e i suoi derivati sono presenti in una gran quantità di cibi e possono così venire in contatto molto facilmente in quasi tutti i tipi di diete, tranne che in quella vegana, tanto che si calcola che tra il 3 ed il 7% dei bambini in età scolare ne soffra. Un aspetto da sottolineare è la differenza tra allergia al latte ed intolleranza al lattosio, due condizioni diverse ma che, per sintomi e cause simili, possono essere facilmente confuse.

Allergia ai farmaci nei bambini: a quali sintomi prestare attenzione e cosa fare

L’allergia ai farmaci è una reazione esagerata del sistema immunitario alla componente di un farmaco che viene riconosciuta come un agente nocivo che dev’essere eliminato. Questo genere di condizione può venire a tutte le età, ma è più probabile che compaia quando si è ancora bambini. Non tutti i casi di reazioni ai farmaci sono allergie, anzi, nell’80-90% dei casi si tratta di altre condizioni come incapacità di metabolizzare il medicinale o semplici effetti collaterali. Ma cosa accade quando capita nei bambini?

Allergia ai farmaci

Allergia ai farmaci

L’allergia ai farmaci è un effetto indesiderato non comune che scaturisce in seguito all’uso dei farmaci. Diversi tipi di reazioni allergiche ai farmaci possono verificarsi. Esse variano da una lieve eruzione cutanea localizzata a gravi effetti sui sistemi vitali. La risposta del corpo può colpire molti organi, ma la pelle è quello più frequentemente colpito.