Le neomamme e la depressione

Avere un bambino è un evento felice, che riempie di gioia mista a timori ed ansie una donna durante la dolce attesa. Forse la paura di essere giudicate spinge molte nuove madri a mascherare la sindrome depressiva che colpisce dopo il parto, non avendo nemmeno il coraggio di parlarne con il proprio medico.
Eppure la profonda tristezza che segue ad una così forte emozione come quella della maternità è un evento normalissimo, che non bisogna nascondere né sottovalutare, ma curare con la giusta terapia, trovando la forza di superare il momento di sconforto postparto.

Secondo un sondaggio condotto dai ricercatori della University of North Carolina a Chapel Hill, la maggior parte dei medici non indaga sui sintomi della depressione postparto nelle neomamme.
Dei 228 medici del North Carolina che hanno risposto alle domande degli studiosi, il 79% ha dichiarato di non aver sottoposto le pazienti ad alcun tipo di esame o questionario per verificare se fossero affette da depressione.