HIV esperimento shock su embrioni umani modificati

Un esperimento shock su embrioni umani è stato condotto il Cina in merito alla lotta contro l’HIV: un gruppo di scienziati li ha modificati con una sorta di copia-incolla genetico per renderli liberi dal virus. Lo stupore per i risultati è tanto, pari allo sconcerto che si prova immediatamente in seguito alla notizia dell’esperimento.

Sperimentazione farmaci, muore volontario

E’ morto un volontario e 5 sono in gravi condizioni in Francia in seguito alla sperimentazione di un nuovo farmaco . Il trial “incriminato” è stato condotto presso il Rennè Hospital: ad essere messa in dubbio, ora è la sicurezza generale di questi test.

Cellule staminali stampate in 3D

Cellule staminali stampate in 3D per costruire organi in laboratorio e studiare i tessuti.E’ questo il traguardo raggiunto da un gruppo di scienziati americani e cinesi, i quali sono stati in grado di mettere a punto un processo capace di produrre “blocchi” di cellule embrionali.

Vincere la paralisi con la stimolazione transcutanea (VIDEO)

Si può vincere la paralisi con la stimolazione transcutanea? Al momento tutto rientra all’intero di una sperimentazione, ma per la prima volta i dottori sono riusciti a trovare un modo di donare a pazienti completamente paralizzati la possibilità di rimuovere volontariamente gli altri senza chirurgia.

Ebola, vaccino italiano in sperimentazione

Un vaccino italiano contro l’ebola verrà sperimentato nelle prossime settimane negli Stati Uniti ed in Gran Bretagna. E’ attualmente in fase di produzione a Pomezia, negli stabilimenti dove gli scienziati lo hanno messo a punto.

Artrite reumatoide, creati anticorpi efficaci?

L’artrite reumatoide è una malattia autoimmune la cui causa è ancora sconosciuta e priva di una cura che possa essere considerata definitiva. Un gruppo di scienziati svizzeri ha creato un gruppo di “anticorpi” che sembrano avere effetto sulla malattia.

Leucemia, terapia a base di lipidi contro le ricadute

Un antitumorale a base lipidica potrebbe in futuro combattere le leucemie e le sue ricadute. Su una sua possibile creazione stanno lavorando i ricercatori dell’Irccs Ospedale San Raffaele di Milano, in collaborazione con l’università di Basilea. Grazie ad una scoperta che potrebbe seriamente cambiare l’approccio verso questo tipo di malattia.

Stretta di mano, indica lo stato di salute

Può una stretta di mano rivelare lo stato di salute di una persona? Sembrerebbe di si, almeno stando a ciò che suggerisce uno studio condotto sul tema da un gruppo di ricercatori canadesi. Ma sarà davvero così?

Staminali, stop alla sperimentazione animale?

Stop alla sperimentazione animale grazie alle staminali? Ci sono buone speranze se si pensa alle possibili implicazioni di uno studio condotto dal King’s College di Londra in merito alla loro riproduzione in vitro e possibilità di utilizzo recentemente pubblicato sulla rivista di settore Stem Cell Reports.

Stamina, viaggi della speranza a Capoverde?

Viaggi della speranza per curarsi con il metodo Stamina? Sembra essere una delle tante vie di accesso al protocollo al vaglio degli interessati, mentre i tre scienziati Elena Cattaneo, Gilberto Corbellini e Michele De Luca scrivono a La Stampa una lettera aperta sulle contrarietà provate nei confronti dell’approccio televisivo delle Iene sul metodo.

Metodo Stamina, comitato scientifico e reazioni

Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha scelto i ricercatori che faranno parte del nuovo Comitato scientifico chiamato ad esprimersi sul metodo Stamina. In questo modo viene recepita e messa in esecuzione l’ordinanza del Tar del Lazio in merito al ricorso presentato da Davide Vannoni.

Stamina, il Ministero della salute non farà ricorso

Ancora nuovi aggiornamenti in merito al metodo Stamina. Il ministro Beatrice Lorenzin ha rinunciato a presentare ricorso contro la decisione del Tar, mentre dalle pagine del Corriere della Sera si scopre di una famiglia che ha denunciato Davide Vannoni proprio a causa del protocollo.

Sla: inziata sperimentazione umana per nuovo farmaco

Da tempo si sosteneva la necessità di tentare la via genica per combattere la Sla, la sclerosi laterale amiotrofica. Per la prima volta, in questi mesi, è stato sperimentato un approccio di questo tipo per inattivare un gene mutato che si sa essere parte delle cause scatenanti della malattia.

HIV, nuovo test economico e visibile ad occhio nudo

Un’invenzione che potrebbe rivoluzionare la capacità di diagnosi di malattie estremamente debilitanti per l’uomo. E’ questa la definizione che più si adatta allo sviluppo di un “test a colori” molto sensibile e decisamente economico rispetto a quelli attualmente in uso, in grado di rilevare all’interno del sangue la presenza del virus dell’Hiv.