Tiroidite Hashimoto e fertilità

Richiesta di Consulto Medico su tiroidite Hashimoto e fertilità
“Buongiorno, sono una donna di 39 anni. Due anni fa mi è stata diagnosticata la tiroidite di hashimoto a seguito di un controllo ecografico della tiroide e di esami del sangue grazie ai quali ho scoperto di avere valori molto alti degli anti-perossidasi. Dato che il valore del TSH era nella norma, l’endocrinologo non ha ritenuto opportuno adottare alcuna terapia, ma semplicemente mi ha prescritto dei controlli annuali. A novembre dello scorso anno sono rimasta incinta e a dicembre ho effettuato tutte le analisi e il TSH aveva valore di 1.69. Avrei dovuto tenerlo controllato ogni mese ma a gennaio ho subito purtroppo un aborto spontaneo. Ora, a distanza di qualche mese, ho rifatto gli esami di controllo e ho scoperto che il valore del TSH è salito a 2.44. Dato che sto nuovamente cercando una gravidanza, devo eventualmente pensare ad una terapia o come valore è ancora accettabile? In alcuni siti ho letto che valori alti possono influire sulla fertilità. Grazie”.

Tiroidite Hashimoto in adolescente e dosaggio Eutirox

Richiesta di Consulto Medico
A mia figlia, 16 anni, è stata diagnosticata una titoidite di Hashimoto quando aveva 9 anni, TSH 7,16 T3 3,7 T4 0,80 ed anticorpi antiperossidasi maggiore di 910 UI/ml. Da allora (2009) fino alla fine del 2014 è stata trattata con Eutirox 25/die mantenendo sempre il tsh poco sotto a 2. Compiuti 14 anni la ragazza viene presa in cura dal nostro medico di famiglia, anche lui endocrinologo, che ha deciso di sospendere la terapia giudicandola, a quel dosaggio, inutile (novembre 2014). A gennaio 2016 però il controllo di routine mostra TSH 4,42 FT3 5,2 pmol/l e. FT4 11,15 pmol/l quindi il medico decide di ricominciare la terapia con Eutirox 25/die.

Tiroidite Hashimoto e nodulo alla tiroide

Richiesta di Consulto Medico su tiroidite Hashimoto e nodulo alla tiroide
Salve, ho 57 anni soffro di tiroidite di Hashimoto.A novembre ho effettuato le analisi del sangue FT3=3.05pg/ml- FT4=0.96 ng/dl- TSH=1.951 µUl/ml- CALCITONINA 2.3 pg/ml, mentre nel Maggio 2015 avevo effettuato anche le analisi sugli anticorpi Tg=215.63, AbTg=215.73.Nel Giugno 2015 ho eseguito la prima ecografia alla tiroide con il seguente referto: Tiroide modicamente ingrandita con ecostruttura finemente disomogenea………

Come si fa la diagnosi della tiroidite di Hashimoto?

Richiesta di Consulto Medico
Salve. Mi chiamo Mary e volevo sapere che esami servono per diagnosticare con certezza la tiroidite di Hashimoto? Ho fatto alcuni esami e in due specialisti diversi ho avuto diagnosi diverse. Uno specialista mi ha detto che non ho nulla. L’altro mi ha detto che potrebbe essere tiroidite di Hashimoto.

Tiroidite post partum o morbo di basedow?

Richiesta di Consulto Medico su differenza tiroidite post partum e morbo di Basedow

Salve, sono una donna di 35 anni e da 7 mesi sono diventata mamma di una splendida bimba. Durante gravidanza non ho avuto problemi di tiroide ma a fine dicembre ( trascorsi 5 mesi dal parto) ho iniziato ad avvertire fiato corto e successivamente tachicardia. Il mio medico di base mi prescrive esami del sangue per tiroide e gli esiti sono i seguenti : Tsh 0,00 ( 0,45-3,50) Ft3 4,39 ( 1,45-3,48) Ft4 1,70 ( 0,70-1,48) Anti tpo 1,72 ( <5,6) Anti trg 41,64 (<4,1) Mi reco da un endocrinologo il quale mi dice che la mia tiroide e’ palpabile ma pare senza nodulazioni, conclusione tireotossicosi Franca in verosimile morbo di Basedow. ……..

 

Selenio e tiroide autoimmune

Selenio e tiroide autoimmune: quale è il rapporto che intercorre tra i due? Scopriamolo insieme, in modo tale da comprendere come i livelli di questo minerale possano influire sulla salute dell’organo in questione.

Tiroidite autoimmune e tumore, c’è un legame?

Richiesta di Consulto Medico
Gentile Dott. Iasevoli due anni fa, a seguito di un’ecografia tiroidea fatta per puro controllo mi fu riscontrata una tiroidite cronica autoimmune in eutiroidismo. Fatti gli esami risultavo con normali valori di tsh, Ft3, Ft4 e Ab anti Tsh ma Ab.Tpo 286,00 (su 34,00) e Ab-TG 490,20 (fino a 115,9). Ripetendo le analisi dopo 3 mesi Tsh e ft3 e fta ok, Ab-antitireoglobulina era ad 1 (normale fino a 4,9), valori di Ab anti-transglutaminasi IgA<1,23 (valori normali <4) ma la tireoglobulina 60,53 (1,15-35,0). 21OHAb negativo e anche GAD65 Ab. A ottobre di quest’anno mi è stato riscontrato il Tsh a 8 e il medico mi ha fatto iniziare la terapia con Eutirox 25mcg. ……...

 

 

Ipotiroidismo cura con eutirox è a vita?

Richiesta di Consulto Medico su ipotiroidismo
Salve, sono una donna di 31 anni. Vi scrivo per avere ulteriori informazioni. Da un esame alla tiroide che ho fatto recentemente, sono usciti i seguenti valori: T3 libero 5 pmol/l 2.6-5.7 T4 libero 9.8 pmol/l 9.0-19.1 THS 24.11 mU/l 0.35-4.94 Ac anti-tir. perossidasi 934.30 IU/ml <5.61 Ac. anti-tireoglobulina 24.5 IU/ml <4.1 Decisi di fare questo esame perchè da ca. un’anno cerco di perdere 4-5kg (166cm x 64kg) senza riuscire a raggiungere il mio obbiettivo. ……..

 

 

 

Tiroidite, sintomi peggiori nonostante terapia

Richiesta di Consulto Medico
Da un anno mi è stata diagnosticata la tiroidite di Hashimoto e dopo aver provato eutirox 50 e 75 alternati, sono approdata alla tiroide ibsa 125 1 compressa e Liotir 7 gocce ai pasti. Ho ritirato gli esami e questi sono i miei risultati: TSH 0.011 (0.350-5.500) FT3 6.08 (2.30-420) FT4 1.34 (0.89- 176) TPO 2129. Mi hanno sospeso subito il Liotir, tuttavia nonostante gli esami non ho ottenuto nessun miglioramento. Da quando sono passata da eutirox ad ibsa mi si è interrotto il ciclo (nonostante gli esami ormonali siano perfetti), il metabolismo non si è “rimesso in moto” anzi ho anche una fortissima ritenzione idrica, mi cadono i capelli, ho dolori muscolari etc… Credo che dato il mio tsh non sia il caso di aumentare ancora il dosaggio dell?Ibsa. Le chiedo gentilmente un parere, grazie anticipatamente.

Tiroidite di Hashimoto e cura con Tiroide Ibsa

Richiesta di Consulto Medico
Salve dottore, innanzitutto grazie per l’attenzione, poi vorrei porle dei quesiti! Ho 29 anni e mi è stata diagnosticata la tiroidite autoimmune cronica di Hashimoto, esami precedenti Tsh 1,375 (0,250-4,500) e Ft4 0,86 (0,70-1,70 ). Mi è stata prescritta la terapia TIROIDE IBSA da 50 mg. Da 3 mesi ad oggi ho ripetuto gli esami che sono i seguenti Tsh 1,119 (0,250-4,500) Ft4 0,78 (0,70-1,70). Ora mi chiedo, è cambiato qualcosa? Perché non riesco per niente a dimagrire anzi il contrario? Perdo capelli e mi sento spesso molto stanca. Grazie mille.

Tiroidite e gonfiore intestinale, colpa del glutine?

Richiesta di Consulto Medico
Sono una ragazza di 24 anni, da due anni ho riscontrato anticorpi della tiroide alti..dall’ ecografia alla tiroide risulta che essa è nei limiti della normalità..ad oggi però i valori del tsh sono aumentati. Poiché ogni volta che assumo cibi contenenti glutine mi sento gonfia..potrebbe essere un problema correlato quello della tiroide..nonché risolvibile con la dieta? Cordialita’ Paola.

 

Sale iodato o no con tiroidite?

Richiesta di Consulto Medico su tiroidite e sale iodato
Ho letto spessissimo, su riviste di medicina così come su volumi di linee guida della medicina internazionale, che per chi soffre di tiroidite di Hashimoto non è altrettanto conveniente consumare sale iodato come lo è per chi soffre di ipotiroidismo. Alcuni dottori invece negano questa possibilità, consigliando di consumarlo ugualmente. Il motivo sarebbe che essendo la tiroide già infiammata per l’attacco degli anticorpi, lo iodio contribuirebbe ad infiammarla, a danneggiare l’attività della tiroide e a velocizzare il processo verso l’ipotiroidismo conclamato. Si può fare chiarezza una volta per tutte? Grazie mille

 

 

Quali esami fare ogni anno in caso di tiroidite?

Richiesta di Consulto Medico
Ho la tiroidite di Hashimoto. Il mio medico di famiglia quando devo fare gli esami del sangue per il controllo annuale mi prescrive solo il tsh e l’FT4 è corretto? Dice che l’FT3 non serve. Grazie per la risposta.

SpecializzazioneEndocrinologia e malattie metaboliche

Tipo di Problema esami tiroide per tiroidite

 

Tiroidite di Hashimoto, curiosità sulla cura

Richiesta di Consulto Medico
Salve, sono in cura da 4 anni con eutirox senza noduli e ho una domanda alla quale ho sempre desiderato una risposta, più che altro una curiosità. Sento dire che non si guarisce da questa malattia e che gli anticorpi saranno sempre prodotti in quantità abnorme poichè il corpo la riconosce come estranea e la attacca con la finalità di distruggerla. Distruggerla vorrà dire finché la tiroide non si atrofizzerà e diventerà piccolissima a tal punto da essere inutile, nei peggiori dei casi facendo nascere dei noduli. Prima che tutto ciò possa verificarsi e poichè in ogni caso va assunta la pillola a vita, perché allora non si opta per elimnare la tiroide, seppur senza noduli, tramite intervento chirurgico? In sua assenza il corpo potrebbe attenuare produzione la degli anticorpi facendoli rientrare nella norma o quanto meno diminuire? Anche perché avere molti anticorpi in giro per il corpo può essere dannoso non solo per la tiroide ma anche per altri organi vitali, almeno credo. Grazie.