Home » COSTUME & SOCIETA' » Curiosità » Ulcere alle gambe, ridere fa bene

Ulcere alle gambe, ridere fa bene

La risata come medicina e panacea di tutti i mali? Patch Adams insegna, ma non esageriamo: tecnologie mediche rivoluzionarie e farmaci servono ancora per guarire ma il buonumore certamente gioca il suo ruolo nel processo di guarigione e nella ripresa. Si parla di effetti benefici della risata sulle ulcere venose degli arti inferiori in un recente studio effettuato da un’équipe di ricercatori dell’Università di Leeds, e durato cinque anni.

Gli scienziati hanno dimostrato che la terapia ad ultrasuoni non fa nulla per accelerare il processo di guarigione delle ulcere delle gambe – contrariamente a quanto si credeva. I metodi tradizionali di assistenza infermieristica, che sono più economici e più facili da usare, lavorano altrettanto bene, spiegano gli autori.

La chiave per la cura consiste nello stimolare il flusso sanguigno dalle gambe al cuore. Il modo migliore per farlo è con bende di compressione e calze elastiche. Non esiste la bacchetta magica, bisogna coniugare anche dieta ed esercizio fisico. E, che ci crediate o meno, anche una risata può essere di grande aiuto. Questo perché ridere muove il diaframma giocando un ruolo vitale nel movimento del sangue in circolo nel corpo.

Le ulcere venose sono comuni nelle persone con vene varicose o problemi di mobilità le cui pompe muscolari fanno fatica a pompare il sangue fino al cuore. Possono inoltre essere dolorose e antiestetiche, con un impatto negativo sulla salute e sulla qualità della vita. I livelli di obesità in crescita faranno lievitare anche i casi di ulcere venose. Ecco perché si stanno studiando nuove terapie per agevolare la guarigione e migliorare il benessere di chi ne è affetto.

Articoli correlati:

Ridere fa bene alla salute. Adesso è scientificamente provato

Comicoterapia, l’importante è ridere

Terapia della risata per alleviare ansia e tensione

[Fonte: “Laughter Really Is the Best Medicine (for Leg Ulcers)”, Sciencedaily]

1 commento su “Ulcere alle gambe, ridere fa bene”

Lascia un commento