DHEAS basso donne, cosa comporta?

di Cinzia Iannaccio 1

Richiesta di Consulto Medico
ETA’ 30 SESSO F Analisi del sangue mostrano un livello di Deidroepiandrosterone solfato (DHEAS ) basso ug/dl: 2.70 Volevo sapere questo cosa comporta e quali altri valori risultanti dalle analisi del sangue possono essere correlati ad un valore basso di tale ormone per capire se sia necessaria un’eventuale visita specialistica. Grazie.

 

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema DHEAS basso

 

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

SAlve, il DHEAS in una donna deve essere basso e ciò non comporta nulla e non è correlato a nessun altro parametro ematochimico alterato

Cordiali saluti

 

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli
L’occasione di questo consulto è quella di capire cosa è il DHEAS, a cosa serve e quali sono i valori ritenuti normali. 

Il DHEA-solfato (DHEAS o deidroepiandrosterone solfato) è un ormone maschile -androgeno- prodotto dalla ghiandola surrenale sia negli uomini che nelle donne. Le analisi del sangue per controllare i valori di questo ormone servono per verificare se la ghiandola surrenale funziona o meno: nelle donne in particolare si eseguono tali analisi del sangue in caso di irsutismo, infertilità, ciclo irregolare, pubertà precoce, bassa libido.
E’ chiaro che i livelli normali differiscono sia per età che per sesso (nell’uomo il DHEAS deve essere più alto). I valori normali in una donna tra i 30 ed i 39 anni devono rientrare tra i 45 ed i 270 ug / dL; nell’uomo della stessa età i valori di riferimento sono: 120-520 ug / dL.

 

DHEA -solfato alto può significare:

  • Iperplasia surrenalica congenita
  • Tumore della ghiandola surrenale
  • Sindrome dell’ovaio policistico
  • Pubertà precoce

 

DHEA solfato basso invece può indicare:

  • Disfunzione delle ghiandole surrenali
  • Ipopituitarismo (ghiandola pituitaria poco attiva)
  • Assunzione di farmaci glucocorticoidi

 

 

 

 

Per altri consulti visita la nostra pagina specifica: “Chiedi all’esperto: Consulti online su Medicinalive

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

Foto: Thinkstock

Commenti (1)

  1. età 22 anni femmina, amenorrea da 2 anni.
    Nelle anali si evince dheas 2,24 ug/ml è basso?e cosa significa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>