Home » MEDICINA TRADIZIONALE » Oncologia » 12-19 marzo, settimana di prevenzione del tumore alla prostata

12-19 marzo, settimana di prevenzione del tumore alla prostata

Il tumore alla prostata è la prima malattia tumorale maschile con un’incidenza del 12%, superiore anche a quella del tumore polmonare che si ferma al 10. Per questo bisogna informarsi sempre di più, specialmente tra gli uomini sopra i 50 anni, stare attenti all’alimentazione e soprattutto fare una visita urologica periodica.

E’ quanto afferma la World Foundation of Urology, un’organizzazione mondiale che ha promosso, per il quarto anno, la settimana della prevenzione che andrà dal 12 al 19 marzo prossimi. In questo periodo partirà una campagna di informazione mirata agli over 40, per coloro che hanno casi in famiglia di questo tipo di patologia, e over 45 per tutti gli altri, con delle informazioni importanti su come prevenirlo.

Il consiglio principale riguarda l’alimentazione, e consiste nel favorire quegli alimenti che contengono molti antiossidanti e possono così prevenire l’insorgere di alcune neoplasie. I cibi consigliati sono quelli tipici della dieta mediterranea, come i pomodori, aglio, tè verde e melograno, ma tutti gli ortaggi in generale hanno alte quantità di antiossidanti, senza dimenticare l’importanza dell’attività fisica.

Da questo link è possibile consultare le strutture che forniranno una visita gratuita e tutte le altre informazioni utili.

[Fonte: Asca]

Lascia un commento