Home » MEDICINA TRADIZIONALE » Ricerca e Sperimentazione » Zanzare geneticamente modificate contro la malaria

Zanzare geneticamente modificate contro la malaria

L’efficacia delle zanzare geneticamente modificate per sconfiggere la malaria, sarà testata in Italia questo inverno.

Il nostro Paese è stato scelto per l’avvio della sperimentazione per motivazioni scientifiche, etiche e di sicurezza.
E’ quanto dichiara il professor Andrea Crisanti, a capo del progetto.
Le zanzare verranno rinchiuse durante tutta la stagione invernale in gabbie che misurano dieci metri di larghezza e quindici metri di altezza.
I test confinati si faranno utilizzando maschi resi sterili, grazie alla tecnica messa a punto dallo stesso Crisanti circa due anni fa e che consente di distinguere il sesso della zanzara.
[via]

Lascia un commento