Home » MEDICINA DELL'ALIMENTAZIONE » Anoressia e Bulimia » Smettetela di dimagrire: Monica Bellucci testimonial della campagna antimagrezza di Elle

Smettetela di dimagrire: Monica Bellucci testimonial della campagna antimagrezza di Elle

Se non state seguendo una dieta per motivi di salute, ma solo per problemi di estetica e soprattutto di gradimento agli uomini, potete tranquillamente smetterla.
E non sono io a suggerirvelo, ma addirittura Monica Bellucci dalle pagine del settimanale francese Elle.

E’ partita, infatti, la campagna della Francia contro l’eccessiva magrezza.
Quella di Elle dal titolo “Smettetela di dimagrire” è solo una delle molteplici iniziative contro la dilagante moda del fisico filiforme, che ha visto addirittura la partecipazione del Parlamento, con una legge che regolasse le taglie troppo sottili in passerella.


Non si poteva scegliere testimonial migliore di Monica Bellucci per decantare le lodi e la bellezza di un fisico pieno di curve mozzafiato e rotondità tutte al femminile.
D’altra parte, l’attrice italiana, amatissima dai nostri cugini d’oltrealpe, è un vero e proprio sex symbol in Francia ormai da parecchi anni.
Le altre passano, ma le sue curve restano e, anzi, sono aumentate con la maternità, culmine dello sviluppo fisico di una donna.

Il settimanale Elle ha promosso questa campagna, sulla scia dei risultati di uno studio dell’istituto Ifop, sul gradimento delle “rotondette” da parte del pubblico maschile.
Dai dati, su un campione di 500 intervistati, si evince che il 50% degli uomini preferisce le donne formose, dal fisico mediterraneo, piuttosto che i grissini che sfilano in passerella.

Ma c’è di più, la precentuale sale al 56% per i maschi in coppia.
Inoltre, i maschietti trovano addirittua irritante l’ossessione della propria donna per la linea, le diete drastiche, quel misurare continuamente ogni cibo in calorie e grassi saturi, per non parlare del trascorrere tutto quel tempo davanti allo specchio a misurarsi il giro vita e i rotolini di grasso.

Se non volete dare sui nervi al vostro partner e continuare ad attrarlo, dunque, vi conviene smetterla con le diete rigide e con quegli assurdi canoni che ci propongono sulle passerelle.
Credetemi, quelle modelle stanno letteralmente morendo di fame.
La donna vera è quella con le forme, basta guardare i quadri rinascimentali e le raffigurazioni scultoree di Venere, per vedere che aveva anche un po’ di pancetta. Non vorremo mica contraddire l’ideale estetico di Michelangelo?

Lascia un commento