Home » MEDICINA TRADIZIONALE » Vaccini » Influenza suina: vaccinato il primo italiano

Influenza suina: vaccinato il primo italiano

L’Italia è il primo Paese europeo ad avviare la campagna di vaccinazione contro l’influenza A H1N1. Ad annunciarlo è il Ministro Sacconi, che ha anticipato la prima vaccinazione europea è avvenuta a Milano. Poche ore dopo è arrivato l’annuncio, effettuato da Luciano Bresciani, assessore alla Sanita’ della Regione Lombardia, medico e cardiochirurgo, il quale personalmente ha effettuato la prima inoculazione Giorgio Ciconali, 40 anni, medico e direttore del servizio di igiene pubblica della Asl di Milano.

L’uomo ha ricevuto il vaccino in una sola dose, considerata sufficiente per garantire l’immunità dal virus, ed è stato il primo di 6 dipendenti della Asl lombarda a ricevere la vaccinazione. Nei prossimi giorni tutti i dipendenti sanitari verranno vaccinati, mentre per quanto riguarda le altre Regioni, ci vorrà un po’ di più. Sembra che la prossima Regione a provvedere alla vaccinazione sarà le Marche, che inizierà a vaccinare i medici entro l’ultima settimana del mese.

Lascia un commento