Le donne, il tempo libero e…i sensi di colpa!

di Redazione 2

Vacanze in arrivo, tempo di relax per tutti, grandi e piccoli, maschi e femmine.
Eh no, per le donne no… perchè a quanto pare il sesso femminile gode di meno del meritato riposo, incapace com’è di prendersi una pausa dalla routine lavorativa e dagli impegni familiari.

Studi comparati sull’incapacità del gentil sesso di rilassarsi hanno rivelato che, mentre gli uomini si sentono più leggeri durante le ferie e sollevati al pensiero di non avere più la giornata programmata, le donne, al contrario, non si darebbero pace senza le ore scandite da impegni e appuntamenti.


Una in particolare tra queste ricerche, realizzata dalla dottoressa Liana Sayer, della Ohio State University, sottolinea come siano soprattutto le madri ad essere bloccate dal lasciarsi andare completamente al meritato riposo vacanziero o alle ore di relax del tempo libero.
Sensi di colpa, ansia e un sentirsi perennemente di fretta, di corsa impedirebbero infatti alle donne con figli di godersi le pause tra un impegno e l’altro.

La donna moderna è sempre più oberata di pesi e responsabilità, fuori e dentro casa.
Nel corso dell’anno ha molto meno tempo libero rispetto all’uomo, cosa che rende il ritrovarsi completamente sollevata da impegni un fatto inaspettato che coglie impreparate le indaffarate casalinghe e le donne in carriera.
Un piccolo trauma non avere niente in programma in agenda, accompagnato spesso da un senso di vuoto e dal sentirsi in colpa per le mille faccende che si sarebbero potute “sbrigare” nelle ore di riposo.

Il tempo libero, in questa accezione ansiogena, diviene così quasi una perdita di ore di lavoro preziose, sottratte alla famiglia o agli impegni d’ufficio.
D’altra parte la donne è sempre stata abituata a dare e a fare di più, per scelta o per imposizione.
Un consiglio a tutte le lettrici per le prossime vacanze è di buttare via l’agenda e ritornare ad apprezzare i piaceri del tempo libero, approfittandone per prendersi cura del proprio benessere psicofisico e lasciarsi alle spalle, senza sensi di colpa, gli impegni di madre, moglie, amica, amante per ritornare ad essere soltanto una donna, almeno per qualche giorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>