6 alimenti che abbassano il colesterolo

di Redazione 0

Chi soffre di colesterolo alto deve fare molta attenzione alla dieta, prediligendo i grassi insaturi e riducendo nello stesso tempo quelli saturi. In questo modo, infatti, s’interviene dal punto di vista metabolico. Inoltre, è utile incrementare la quantità di fibre (solubili) e alimenti ricchi di fitosteroli.

Con una corretta alimentazione è possibile ridurre il cosiddetto “colesterolo cattivo”, ovvero quello LDL. Il colesterolo, in sé per sé, infatti, non rappresenta una sostanza dannosa per l’organismo, anzi, svolge un ruolo essenziale nella costruzione delle membrane cellulari, nella produzione di ormoni e della vitamina D. Lo diventa però quando supera una certa soglia. La causa principale dell’ipercolesterolemia è una dieta troppo ricca di grassi saturi che fanno aumentare il colesterolo cattivo (LDL) e diminuire quello buono (HDL). Gli alimenti utili per abbassare il colesterolo-LDL sono:

Legumi

Tutti i legumi sono ricchi di fibre solubili, che consentono di ridurre significativamente il livello di colesterolo cattivo nel sangue. Andrebbero consumati in modo diverso almeno 3 volte a settimana (60 g per la donna, 80 g per gli uomini).

Soia

Secondo diversi studi un consumo costante di soia può aiutare a ridurre il colesterolo cattivo grazie alle sue proteine che impediscono all’LDL di depositarsi sulle pareti delle arterie. 1 porzione è pari a circa 110 g di tofu, 1 tazza di latte di soia, ½ tazza di semi di soia, ¾ di tazza di yogurt di soia.

Falsi cereali (quinoa, grano saraceno e amaranto)

Sono ricchi di proteine e di fibra alimentare, sia solubile che insolubile, ma anche di grassi essenziali Omega 3 e Omega 6.

Olio extravergine d’oliva

Grazie al contenuto di grassi monoinsaturi l’olio d’oliva abbassa il colesterolo cattivo e aumenta quello buono. In una dieta sana ed equilibrata sono raccomandati 2-3 cucchiai al giorno, preferibilmente a crudo.

Avena

Per abbassare il colesterolo cattivo ne bastano 2 porzioni al giorno. Il merito è del beta-glucano, una sostanza contenuta nell’avena che favorisce l’eliminazione del colesterolo-LDL.

Mele

Le mele, come tutta la frutta ricca di pectine (fibre solubili) sono un’ottima arma anti-colesterolo.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>