Dimensione del pene: troppo piccolo se ci sono inquinamento e obesità

di Redazione 2

Secondo uno studio dell’Università di Padova, negli ultimi decenni le dimensioni del pene a riposo sono diminuite da 9,7 centimetri a 8,9. Il motivo principale, ma si tratta solo per ora di una teoria, può essere l’inquinamento atmosferico.

Diossine, pesticidi, metalli pesanti, additivi di plastiche, vernici e detergenti possono agire in due modi: riducendo l’attività degli ormoni maschili androgeni o mimando l’attività degli estrogeni femminili

ha spiegato il professor Carlo Foresta che ha coordinato lo studio. Ma non finisce qui. Infatti un altro dato interessante riguarda l’obesità. Per stimare la lunghezza media del pene, i ricercatori hanno osservato duemila studenti diciottenni delle scuole superiori di Padova, ed hanno notato come quelli obesi avevano ancora maggiori problemi di dimensione, arrivando a stento ai 6 cm. Il dato preoccupante è che essi erano quasi un terzo dei ragazzi esaminati, il che indica che tra obesità ed inquinamento le trasformazioni che avvengono nel corpo umano diventano sempre più negative.

[Fonte: Romagnaoggi]

Commenti (2)

  1. ma stiamo parlando del pene in stato flaccido o eretto? La cosa cambia enormemente. Le dimensioni dello stato flaccido sono variabili nella stessa persona secondo fattori climatici, emozionali, stato di stress ed altro ancora. Mentre quelle erette si valutano abbastanza stabilmente. Nella stessa misura, in un obeso, il pene flaccido si vede logicamente più piccolo in confronto allo stesso pene flaccido se la persona non fosse obesa. Qui una pagina che spiega nei dettagli come si misura il pene

    misurare il pene

    naturalmente il sito contiene anche altre informazioni e propone un metodo per ingrandirlo, al quale non credo molto sinceramente, ma se qualcuno l’ha provato, mi piacerebbe conoscere la sua testimonianza.

    Ciao a tutti
    Antonio

  2. Certamente inquinamento e obesità incidono negativamente sullo stato di salute in generale. La miglior cosa da fare è quella di cercare di avere uno stile di vita sano, dall’alimentazione all’attività fisica e magari associare anche qualche integratore naturale.
    Nel caso del pene, esistono integratori naturali che contrastano gli effetti negativi dell’inquinamento e allo stesso tempo stimolano un maggiore afflusso di sangue verso il pene. Per maggiori informazioni non esitate a dare un’occhiata alla nostra pagina http://www.ultimate-herbal.it/allungare-il-pene-piccolo.aspx

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>