Orgasmo femminile con un gel nasale?

di Redazione 0

Potremmo definirlo il viagra rosa, il nuovo gel nasale messo a punto dall’azienda canadese Trimel Pharmaceuticals per facilitare l’orgasmo femminile. Il nuovo farmaco, infatti, è a base di testosterone, l’ormone sessuale, che se presente in bassi quantitativi nell’organismo, è associato a una scarsa libido e a una ridotta capacità di raggiungere il piacere.

Il gel per il naso si chiama Tefina e come spiegano gli esperti, è stato sviluppato per risolvere i disordini propri dell’orgasmo femminile, legati alla difficoltà di raggiungere l’apice della soddisfazione sessuale ma anche l’angoscia di dover manifestare o nascondere questo tipo di disagio al proprio partner. Lo studio è stato condotto su 253 donne di Stati Uniti, Canada e Australia, in età fertile e in menopausa, tutte affette dall’assenza di orgasmo o il suo ritardo ricorrente, dopo una normale fase di eccitazione sessuale (FOD).

Le partecipanti sono state sottoposte a trattamento randomizzato ad uno dei 3 dosaggi previsti dalla sperimentazione (0,6 mg, 1,2 mg, 1,8 mg) o di un placebo, e trattate nel corso di 84 giorni. Il test è avvenuto in doppio cieco. Secondo i risultati il gel nasale per l’orgasmo femminile ad un dosaggio di 0,6 mg porterebbe ad un aumento statisticamente significativo del numero medio di orgasmi durante il periodo di studio. Il farmaco, inoltre, sarebbe ben tollerato e non avrebbe effetti collaterali importanti. Tefina adesso deve entrare nella fase III, che prevede un numero di volontarie maggiore. Se i risultati saranno ancora una volta positivi le autorità potranno decidere se mettere in commercio il farmaco.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>