Tumore, ecco le cellule che ci tradiscono

Un gruppo di scienziati italiani è stato in grado di identificare le cellule del sistema immunitario che “ci tradiscono” in caso di tumore spegnendo la risposta antitumorale del nostro organismo invece di lavorare per proteggerci. Questa scoperta rappresenta un passo fondamentale per migliorare l’immunoterapia contro le neoplasie.

Cancro al colon, 7 modi per prevenirlo

Ecco 7 modi per prevenire il cancro al colon. Questa patologia cancerosa, più comune nelle persone che si avvicinano alla terza età, deriva molto spesso dalla trasformazione maligna di polipi, ovvero di piccole escrescenze nell’intestino dovute al proliferare delle cellule della sua mucosa.

Chemioterapia: falsa speranza per malati terminali?

Il cancro e la sua cura sono da tempo immemorabile al vaglio della ricerca mondiale: si cercano contestualmente i meccanismi di scatenamento del tumore ed una sua possibile cura definitiva al fine di assicurare la guarigione a tutti coloro che ne sono affetti. La chemioterapia è uno degli strumenti più utilizzati. Ma è efficace o rappresenta solo una falsa speranza per i malati terminali?

Carcinoma del peritoneo: la storia di Federica

Francesca ha 30 anni. E combatte con la “brutta C”, con il cancro. Nello specifico un carcinoma peritoneale, diagnosticatole nell’aprile del 2011 quando era al quarto stadio e che la ragazza combatte con tutte le sue forze e possibilità da quel momento. Ora, tramite il web cerca aiuto, perché alcune cure sperimentali non sono coperte dal sistema sanitario nazionale e non sono alla sua portata economica.

Guarire dal tumore al colon grazie ad una dieta?

Prendete ciò che stiamo per raccontarvi con le pinze. Non vi diremo che è stata scoperta una nuova cura per il cancro tutta naturale:  ci limiteremo a raccontare la storia di Allan Taylor, un uomo in pensione di 78 anni al quale era stata diagnosticata una recidiva del cancro al colon, della stessa tipologia che lo stesso era riuscito a sconfiggere con la chemioterapia ed un intervento chirurgico qualche anno fa.

L’aspirina come scudo anticancro: nuove conferme

Ormai da qualche anno la scienza medica è impegnata nel capire se l’aspirina, o meglio l’acido acetilsalicilico possa essere utilizzato come un efficace scudo anticancro. La risposta sembrerebbe essere positiva: nuove conferme sono infatti giunte attraverso un nuovo studio condotto dall’American Cancer Society. C’è però un ma: l’effetto collaterale di questa sostanza.

Cancro: si curerà con un vaccino?

Oggi esistono vaccini per quasi tutte le malattie, dunque perché non realizzarne uno per il cancro? Ci hanno pensato i ricercatori dell’Università della Georgia, negli Stati Uniti, che hanno reso noto di aver realizzato un vaccino che per ora ha mostrato di funzionare solo sui topi. Questo dovrebbe prevenire il cancro al seno, al colon, alle ovaie e al pancreas, e almeno teoricamente dovrebbe funzionare anche sugli esseri umani.

I cereali integrali proteggono l’intestino dal cancro

I cereali integrali sono alleati preziosi dell’intestino, una dieta ricca di fibre, infatti, può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare il cancro del colon-retto. A sostenerlo, è un nuovo studio revisionale condotto da un team di ricercatori dell’Imperial College London, dell’Università di Leeds, e del Wageningen University & Research centre.

Cancro al colon e al seno, più tempo stai seduto e più aumenta il rischio

Più ore stiamo seduti e più aumenta il rischio di cancro al colon o al seno. E’ questa la conclusione a cui sono giunti l’Alberta Health Services-Cancer Care di Calgary, in Canada, ed i ricercatori della Ny University, i quali però sottolineano che il fenomeno si può anche invertire, cioè più ore si passano effettuando attività fisica, e più si riducono le possibilità di ammalarsi di queste neoplasie.

Cancro al colon: la forma ereditaria si combatte con l’aspirina

Le persone che sono predisposte per alcuni tipi di cancro ereditario fino ad oggi potevano soltanto sperare di non subire la stessa malattia dei loro genitori, e al massimo tentare di evitare i fattori di rischio che potevano favorirne l’insorgenza. Oggi però hanno un’arma in più. Un’arma che, a dir la verità, hanno da sempre avuto nel loro armadietto dei medicinali: l’aspirina.

Gli hot-dog fanno male alla salute

Gli hot-dog, tanto amati dal popolo americano, fanno male alla salute aumentando il rischio di cancro al colon-retto. L’allarme, è stato lanciato dal Physicians Committee for Responsible Medicine di Washington, un’associazione di medici, che tiene a cuore il benessere dei propri connazionali.