6 infezioni che possono causare il cancro

Ci sono alcune infezioni che, potenzialmente, possono causare cancro. E’ importante però fare subito una precisazione, per non creare falsi allarmismi: non è detto che per forza chi viene a contatto con determinati virus debba sviluppare un tumore. Si può dire però che alcune infezioni sono potenzialmente molto pericolose per la salute e aumentano la possibilità di venire colpiti dalla malattia. Ecco quali sono le 6 infezioni che possono causare il cancro.

Cancro al fegato

Cancro al fegato

Il cancro al fegato è chiamato anche carcinoma epatocellulare.

CAUSE: Il carcinoma epatocellulare rappresenta il maggior parte dei tumori del fegato. Questo tipo di cancro si verifica più spesso negli uomini rispetto alle donne. Di solito è visto nelle persone tra 50 e 60 anni. La malattia è più comune in alcune parti dell’Africa e dell’Asia rispetto all’America e all’Europa.

Virus delle epatiti, Hbv, Hcv, Epstein-Barr, Epv e Retrovirus Htlv-1

I virus delle epatiti, Hbv e Hcv, sono le prime cause di cancro al fegato. Entrambi causano la cirrosi epatica che è il fattore di rischio più importante nello sviluppo del tumore.
Quasi il 70% dei pazienti con cancro al fegato ha uno dei due tipi di epatite.

Secondo un recente studio dell’MD Anderson Cancer Center di Houston (Usa) pubblicato sul Journal of Clinical Oncology, il virus della B aumenterebbe anche il rischio di tumore al pancreas. Il virus della C, invece, potrebbe essere associato ad alcuni linfomi. Hpv è responsabile del 70% di tutti i casi di cancro alla cervice. Se ne conoscono più di 120 tipi, di cui 40 associati a neoplasie del tratto anogenitale. Tra questi, Hpv-16 è responsabile del 60% dei tumori al collo dell’utero mentre ad Hpv-18 è attribuito il restante 10.