Come rimanere in forma a Natale

Come rimanere in forma a Natale?  Inutile girarci intorno: è qualcosa che tutti ci siamo chiesti almeno una volta nella vita prima di dare il via alle danze e ai festeggiamenti a tavola. La cosa interessante è che evitare d’ingrassare in questo periodo non è poi così difficile quanto si pensa.

Ballare per perdere i chili delle feste

Ballare per perdere chili delle feste: meglio prepararsi in anticipo per ciò che concerne il dimagrimento post Natale: con un’ora di movimento sulla pista è possibile bruciare più calorie di quante si pensi.

Influenza e traumi da sci i malanni del Natale

Influenza e traumi da sci collezionati in vacanza sono i malanni più diffusi nel corso delle feste di Natale. Sapete una cosa? Il dato non ci stupisce poi molto, conoscendo quale sia l’andamento del virus influenzale in questo periodo e la capacità degli italiani di “distrarsi” rispetto alla loro salute nel corso delle ferie.

Regali solidali, salviamo vite con Airc ed Unicef

Vogliamo continuare a parlarvi di regali solidali con le iniziative dell’Airc e dell‘Unicef. Cosa può esserci di più bello che fare un regalo ai proprio cari o un offerta sapendo che i soldi che spendiamo andranno a salvare delle vite? Secondo noi nulla.

Natale, contrastare le abbuffate con una camminata

Combattere adeguatamente gli effetti delle abbuffate natalizie? Si può camminando. Una conferma che ci fa bene avere arriva da uno studio condotto dagli scienziati dell’Università di Bath e pubblicato sulla rivista di settore The Journal of Physiology.

Come tenere sotto controllo il colesterolo a Natale

Come tenere sotto controllo il colesterolo a Natale? Poniamoci questa domanda, dato che dobbiamo dare per scontato che rispetto al solito indugeremo un po’ di più in qualche stravizio alimentare. Uno studio condotto dagli scienziati del Mérieux NutriSciences ci suggerisce come l’olio di mais possa essere la scelta ideale per cucinare.

Sistema immunitario più forte con le feste

Il sistema immunitario è una sofisticata rete integrata di mediatori chimici e cellulari, che ha il compito di difenderci da qualunque forma di aggressione da parte di agenti patogeni e tossine con la formazione di anticorpi, vere e proprie sentinelle della nostra salute. Tanti, sono i fattori che possono influenzarlo: alimentazione, stile di vita, stress, attività fisica, ecc. Anche il clima di festa può contribuire a rinforzare le nostre difese.

6 modi per salvaguardare la salute a Natale (foto)

Che bella festa il Natale! Per i bambini di sicuro ed anche per molti adulti, desiderosi di stare in famiglia e di scambiarsi regali dopo una bella e lunga chiacchierata assaporando piatti gustosi e calorici. Diciamoci la verità però: anno dopo anno questa festività sta diventando un incubo per molte persone, pressate da stress psicofisico o altre problematiche di vario tipo. Certo è che la salute è particolarmente a rischio durante il Natale (ormai alle porte). Vediamo insieme perché e come evitare il tutto.

Stress da feste di Natale: come sopravvivere

Ormai le feste sono alle porte, e nonostante le belle facce sorridenti che si vedono in tv, tutti sappiamo che gli incontri con i parenti e i cenoni non sono poi così piacevoli, specialmente per chi li deve organizzare.

Ci sono molte ragioni per cui gli ospiti possono essere stressanti, anche se sono persone che ti piacciono. Tra queste ci sono l’invasione della privacy, le diverse abitudini degli ospiti, l’interruzione della routine, la riorganizzazione del vostro spazio di vita, eventuali esigenze dietetiche particolari, mancanza di sonno ed un esagerato senso di responsabilità da parte vostra. Inoltre, se si vive da soli, si è abituati ad avere il proprio spazio, e gli ospiti possono essere doppiamente dirompenti

ha affermato la psicologa sudafricana Ilse Terblanche, la quale ha aggiunto che dopotutto se queste “incursioni” vi provocano stress e turbamenti, sono cose normali.