Halloween, 3 consigli per una festa senza allergie

Halloween è una festa divertente ma molto particolare da vivere se si soffre di alcune intolleranze o allergie: ecco alcuni consigli per evitare problemi legati alle stesse e celebrare in maniera ottimale e senza problemi. La parola d’ordine in questo caso è “attenzione“.

4 effetti negativi di Halloween sulla salute

Ecco 4 effetti negativi che Halloween ha sulla nostra salute. E’ bello e divertente e mascherarsi per festeggiare in compagnia degli amici. Ma cosa succede al nostro organismo se eccediamo con i dolcetti tipici della festività?

Halloween: vitamine e benessere con la zucca

Halloween è alle porte e la zucca, ortaggio molto buono e dalle caratteristiche nutrizionali impeccabili, vive una seconda giovinezza da quando questa festa ha raggiunto anche il nostro paese. Perché i bambini potranno anche cercarla per utilizzarla come lanterna, ma le loro mamme sempre di più la impiegano all’interno della dieta della famiglia ,  ricavandone benefici.

Allergie alimentari, sintomi e precauzioni ad Halloween

Come far passare una serena festa di Halloween ai bambini affetti da allergie alimentari? Il problema negli Stati Uniti è particolarmente sentito, vista la tradizione che vede i piccini andare di casa in casa a domandare “dolcetto o scherzetto?” per ricevere in cambio caramelle e snack di ogni tipo. Certo è che anche se in Italia almeno questa abitudine ce la siamo risparmiata, per il resto il rischio rimane: per i bimbi Halloween è l’occasione di una festa in maschera in cui mangiare tante cose gustose e particolari.

Halloween, è allarme per lenti a contatto decorative

Halloween non è una festa italiana, ma sempre più persone ogni anno tendono a partecipare a feste e a mascherarsi per l’occasione. Per tale motivo le indicazioni circa un Halloween in sicurezza e salute sono necessarie anche nel nostro paese. Un allarme importante arriva in questi giorni dagli oftalmologi americani circa l’uso delle lenti a contatto decorative che non andrebbero acquistate (e dunque indossate) senza una preventiva visita oculistica e la successiva prescrizione. In America sarebbe addirittura illegale vendere anche queste lenti a contatto senza la prescrizione medica che forse in tal caso possiamo chiamare “liberatoria”. Perché?

Halloween e diabete, i bambini hanno tutti il diritto di festeggiare

Halloween è la festa preferita dai bambini perché, oltre a potersi travestire nei loro personaggi preferiti, vengono sommersi dai famosi “dolcetti“. Ma c’è una piccola ma importante parte di questi piccoli che vive questa festività in modo piuttosto triste. Sono quelli affetti da diabete che, per definizione, devono stare lontani da questo mare di zucchero. Per questo un importante endocrinologo è recentemente intervenuto per cercare di “addolcire” (è proprio il caso di dirlo) la situazione anche per questi piccoli sfortunati.

Halloween, consigli per un make-up bello e a prova di rush cutaneo

Halloween: se anche non ci si vuole mascherare, un trucco colorato e divertente non può mancare. Se per farlo si usano i quotidiani prodotti per il make-up non ci sono particolari problemi, altrimenti bisogna prestare attenzione onde evitare rischi di effetti collaterali, ovvero un imprevisto rash cutaneo o occhi gonfi, immediati o del giorno successivo. Ecco allora qualche consiglio.

Carie e caramelle, la salute dei denti nel post-Halloween

I genitori particolarmente, e giustamente, attenti alla salute orale dei propri figli saranno certamente preoccupati dalle caramelle avanzate dopo la notte di Halloween. Se i vostri bambini sono tornati a casa con le tasche piene zeppe di dolcetti colmi di zuccheri ed ogni sorta di leccornia gommosa e gelatinosa, niente panico.

Stando all’autorevole opinione di un dentista pediatrico della Temple University, il dottor Mark Helpin, è la frequenza nel consumo di caramelle ad esporre maggiormente al rischio di carie, non la quantità, seppur consistente, ingurgitata nell’arco di pochi minuti.
Che tradotto suona come un invito, anche discutibile se vogliamo, a lasciare pure che i bambini si divertano a fare incetta di caramelle durante l’ora clou delle feste per poi tornare ad un regime più severo appena trascorsa la fase cruciale della ricorrenza.

I fattori di rischio maggiori per la carie  derivano da un consumo assiduo di carboidrati raffinati contraddistinti da una certa viscosità, spiega l’esperto.

Halloween: divertirsi in sicurezza e salute

Per i bambini come per gli adulti, Halloween è un momento estremamente divertente. Negli Stati Uniti però coinvolge un gran numero di persone, troppe per non fare attenzione alla sicurezza e alla prevenzione. Ecco allora che il CDC (cioè il Centro per il controllo e la prevenzione) del Dipartimento dei servizi sanitari e sociali, ha lanciato una campagna informativa: “Safe Halloween”. Vediamola insieme, perché si tratta di indicazioni che vanno bene anche qui in Italia.

I costumi: devono essere comodi e non troppo lunghi. Ballando e scherzando, si rischia di inciampare e farsi male; gli accessori, come i coltelli o le spade devono invece essere morbidi e flessibili. Le maschere devono inoltre permettere una buona visibilità. Meglio se ignifughi: in una festa ci si può trovare a contatto con candele o fari ed un materiale infiammabile non sarebbe l’ideale.