Pillola al pomodoro contro le rughe?

La medicina fa passi da gigante in ogni senso e spesso e volentieri si concentra nel mettere a punto piccole soluzioni ipertecnologiche per problemi estetici come le rughe e l’abbronzatura. Tra di esse spicca la pillola al pomodoro.

Depressione: combatterla mangiando pomodori

Contro la depressione fatevi una bella mangiata di pomodori. Secondo un nuovo studio di provenienza cino-giapponese infatti questo alimento aiuterebbe a prevenire ed a combattere la depressione. Per ottenere questi risultati, secondo gli studiosi, basterebbe consumare quest’ortaggio due volte a settimana.

Prevenzione dell’ictus, grazie agli antiossidanti dei pomodori

Nuove conferme dell’efficacia del licopene  e quindi dei pomodori, di aiutare a prevenire l’ictus sono arrivate grazie ad una nuova ricerca condotta dagli scienziati dell’Università di Kuopio, in Finlandia, attraverso la quale è stata dimostrata una associazione dei livelli di questo antiossidante ad un rischio minore di essere colpiti da ictus. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista di settore Neurology.

Dieta Mediterranea: ecco in cosa consiste

Molto spesso parliamo di dieta mediterranea, ma non tutti sanno in cosa consiste: si sottolinea l’importanza dell’uso di olio extravergine di oliva, si evidenziano le proprietà benefiche di pomodori o quelle protettive della frutta. Ma in realtà con il termine “dieta” si intende uno “stile di vita”, che è legato ad un equilibrio nutrizionale oltre che al dispendio energetico. E’ cioè inutile fare grandi abbuffate di antiossidanti tramite ad esempio dei frutti di bosco, se poi si accompagnano quotidianamente a grandi quantità di carne, un eccessivo accumulo di calorie e sedentarietà. Non esistono dunque cibi che fanno bene alla salute se non sono inseriti in uno stile di vita adeguato. Come distribuire allora i nutrienti nei nostri pasti?

Prevenzione malattie cardiovascolari, un aiuto dai pomodori

A basso contenuto di calorie, ingredienti versatili, rossi, polposi e gustosi. Ne sa qualcosa la cucina italiana. Da oggi i pomodori, l’ortaggio più prodotto nel mondo, vedono riconoscersi un’ulteriore importante virtù e diventano, agli occhi di tutti, ancora più salutari. Un’équipe di ricercatori giapponese ha infatti scoperto che i pomodori contengono una sostanza nutritiva che potrebbe svolgere un’efficace azione protettiva contro dei big killer per eccellenza: le malattie cardiovascolari.

La ricerca, pubblicata sulla rivista di divulgazione scientifica Molecular Nutrition & Food Research, rivela che un composto estratto dai pomodori, denominato 9-oxo-octadecadienoico, ha effetti anti-dislipidemici.