I 5 migliori integratori contro raffreddore ed influenza

Raffreddore e influenza sono alle porte e per farsi trovare pronti ad affrontare la stagione invernale, e tutto ciò che si trascina dietro, la cosa ideale da fare è quella di ricorre a integratori studiati ad hoc per rinforzare le difese immunitarie e consentire all’organismo di fronteggiare nel migliore dei modi i malanni tipici della stagione fredda. Vediamo quali sono allora i 5 migliori integratori contro raffreddore ed influenza.

Tosse e raffreddore, la cura con l’oligoterapia

L’oligoterapia può essere una strada utile da percorrere per mantenere il corpo in salute e aiutarlo ad affrontare nel migliore dei modi l’arrivo dell’inverno che, inevitabilmente, porterà con sé tutte quei disturbi da raffreddamento che si concretizzano in tosse, mal di gola e raffreddore.

Allergie autunnali, i 3 nemici principali da cui difendersi

L’estate sta finendo (anche se quest’anno è davvero durata pochissimo) e dunque c’è già chi pensa al rientro a casa e a tutto quello che si porta dietro l’inizio dell’autunno: lavoro, nuovo stress, cambi di ritmo e… allergie! I soggetti che soffrono di allergie autunnali sono infatti già in apprensione: perché si sa, settembre è tra i mesi più delicati per tutti coloro che sono alle prese ogni anno con occhi gonfi, raffreddore e molti altri sintomi legati a fattori allergici.

Influenza e rimedi della nonna: quali funzionano

L’influenza è una patologia a cadenza stagionale che porta con sé numerosi e fastidiosi sintomi. Raffreddore, mal di gola, febbre. Spesso e volentieri vengono contrastati attraverso l’utilizzo di paracetamolo ed altri farmaci antipiretici o antinfiammatori. Ma se volessimo utilizzare i classici “rimedi della nonna“, quali farebbero al caso nostro? Quali possiamo considerare effettivamente efficaci?

Raffreddore, peggiore con setto nasale deviato

I raffreddori e le congestioni nasali sono i primi malanni che si presentano con l’arrivo della stagione fredda. Sapevate che la deviazione del setto nasale porta ad un peggioramento dei sintomi e della condizione che può portare la patologia a durare addirittura delle settimane?

Propoli: proprietà, controindicazioni e effetti collaterali

La propoli, una miscela complessa di sostanze resinose prodotta dalle api, è un antibiotico naturale ad ampio spettro (agisce su molti tipi di agenti patogeni). Vanta, infatti, proprietà antisettiche, immunostimolanti, fungicide, cicatrizzanti e antinfiammatorie. In commercio si trova sotto forma di soluzione idroalcolica, estratto secco (compresse effervescenti e bustine solubili e di soluzione idroglicerica (priva di alcol), particolarmente indicata per i bambini.

Raffreddore: la cura con i rimedi omeopatici

Il raffreddore è uno dei malanni tipici della stagione fredda ed è un’infezione di tipo virale che interessa le prima vie respiratorie, soprattutto naso e gola. I sintomi del raffreddore si sviluppano rapidamente e sono: naso chiuso, muco, tosse, mal di gola, starnuti, febbre bassa e sensazione di malessere generale. Vediamo insieme quali sono i rimedi omeopatici più efficaci.

Influenza: i dieci miti da sfatare

Il picco dell’influenza è arrivato e sta colpendo duro molte fasce della popolazione. In molti sono sotto le coperte a combattere con tosse e febbre, alternando medicine e rimedi naturali. La Simg in tal senso ha deciso di fare un po’ di chiarezza. Ecco i dieci miti da sfatare.

Giornata mondiale del Farmaco: aiutiamo chi ha bisogno

Domani 9 febbraio si celebrerà la Giornata Mondiale del Farmaco. Quale occasione migliore non solo per ampliare la nostra conoscenza del tema, ma per aiutare chi meno fortunato non ha nemmeno la possibilità di acquistare i medicinali per curarsi? Lo slogan della giornata sarà “Abbiamo bisogno di una mano”.

Influenza, picco di contagi più vicino

L’influenza si sta avvicinando al suo picco di contagi. Sebbene sia previsto che tale condizione si esaurirà nel giro di un paio di settimane, questa non può che essere che una magra consolazione per i malati che, se vogliono guarire in fretta, è bene che seguano qualche consiglio semplice ed efficace.

Cibo spazzatura aumenta allergie nei giovani

Il cibo spazzatura non è un toccasana per il nostro organismo. Potrà anche saziare momentaneamente la nostra voglia di gusto, ma per il nostro metabolismo e la nostra circolazione sanguigna rappresenta un pericolo ormai conclamato. Ora si è scoperto che un consumo troppo ampio può inoltre potenziare le allergie nei soggetti giovani predisposti.

Influenza: picco previsto nelle prossime settimane

L’influenza raggiungerà il suo picco nelle prossime settimane. Nonostante almeno 140mila persone siano finite a letto malate nel corso delle vacanze di Natale, l’apice del contagio influenzale deve ancora essere raggiunto. La fascia più colpita, al momento, è quella dei bambini dagli 0 ai 4 anni, la più delicata.

Come evitare che i bambini si ammalino durante le feste

Il Natale, con il suo carico di tradizioni, spesso prevede per grandi e piccini numerosi spostamenti da una casa all’altra per festeggiare insieme. Con potenziali sbalzi di temperatura che rischiano di minare la salute dei nostri bambini. Vediamo insieme cosa si può fare per evitare che i nostri piccoli stiano male durante le feste.

Lavaggi nasali per bambini, neonati e adulti (foto)

I lavaggi nasali sono spesso consigliati dai pediatri per i neonati ed i bambini molto piccoli, perché non sono in grado di soffiarsi il naso da soli e dunque far uscire il muco che tende a stagnare nelle narici e dunque nelle alte vie respiratorie. Questa metodica è però utile anche per gli adulti, grazie alle proprietà delle sostanze che si possono utilizzare e alla capacità delle stesse di fluidificare al meglio anche il catarro. Le indicazioni sono quelle che riguardano tutte le congestioni dei seni nasali: raffreddore o influenza, rinite allergica, o più in generale la sinusite, sia essa cronica, ricorrente o acuta. Sono utili anche per umidificare le narici in caso di aria secca. Ma vediamo nel dettaglio.