Insufficienza cardiaca acuta o cronica

L’insufficienza cardiaca è l’incapacità del cuore di pompare in modo sufficiente il sangue ossigenato nell’organismo.  A seconda della tipologia di manifestazione si parla di insufficienza cardiaca acuta o cronica. Scopriamo insieme le differenze.

Insufficienza cardiaca, sintomi iniziali e terapia

L’insufficienza cardiaca è l’incapacità del cuore di pompare la giusta quantità di sangue richiesta dall’organismo. Vediamo quali sono i suoi sintomi iniziali e la terapia che è possibile attuare ricordando che, a causa della stessa, i tessuti periferici del corpo possono subire delle gravi conseguenze.

Nodulo tiroide causa tremore, nervosismo, tachicardia?

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno, sono un ragazzo di 30 anni e vorrei espletarvi la mia problematica visto che numerose visite endocrinologhe, a mio modesto avviso, non risolvono la questione. Un giorno, alla fine di una giornata particolarmente faticosa e stressante a lavoro, di ritorno a casa, d’improvviso ho cominciato a tremare in maniera parecchio preoccupante, tant’è che ero alla guida ed ho dovuto lasciare il volante alla mia ragazza. Tremavo ovunque come se fossi in ipotermia…..

Tachicardia, tra le cause la tiroide e gli anticorpi anti tpo alti?

Richiesta di Consulto Medico su tachicardia, tiroide e anticorpi anti Tpo alti

Salve dottore ho fatto gli esami FT3 3,70 (2,20-4,20) FT4 0,96 ( 0,80-1,70) – TSH 2,007 (0,300-5000) tutti normali ma ANTICORPI ANTI TPO 421 (0-60) ALTI! ..HO FATTO QUESTI ESAMI PER LE CONTINUE TACHICARDIE..di cosa può dipendere questo valore cosi alto?? Può essere questo a occasionarmi le tachicardie? iImiei nonni materni e la mia mamma soffrono di tiroide. In attesa della vostra risposta vi porgo tanti saluti.

 

 

Tachicardia in gravidanza a causa della tiroide?

Richiesta di Consulto Medico
Salve, sono in gravidanza alla 27 settimana soffro di ipotiroidismo centrale e ad oggi i valori degli ormoni sono:ft3 6,24 (con renge 4-8,3 )e ft4 :17 (renge 10,6-19,4) . I valori mi sembrano buoni ma soffro di Tachicardia (100 battiti Media e massimo raggiunto 120 ) e questo mi chiedo se è normale o può essere la tiroide mal compensata la causa (accertato che il cuore non c’entra). Ad oggi assumo tiroide ibsa 125 dosaggio 2 compresse e3/4 . Posso stare tranquilla o ci sono problemi rimanendo in questa situazione? Grazie mille.

Ablazione cardiaca, quando farla, come si fa, rischi e convalescenza

Cos’è un’ablazione cardiaca o ablazione transcatetere? Che significato ha questo termine medico? E quando è necessaria? Si tratta di una procedura atta a correggere le aritmie (ovvero alterazioni del battito cardiaco), come ad esempio una tachicardia parossistica sopraventricolare, che non rispondono ad altre terapie.

Stanchezza cronica, tachicardia e altri sintomi, quali cause?

Richiesta di Consulto Medico
Salve Dottore; Sono una donna 37, anni da qualche mese soffro di dolori articolari, stanchezza cronica, diarrea, tachicardia, e nonostante dieta ferrea non perdo un etto, ho eseguito delle analisi dal emacromo i valori alterati si riferiscono a EO#0.1 E MCHC 31.5 poi il resto è tutto in ordine i valori delle esame della tiroide sono i seguenti tsh 2,910 ulU/ml, FT3 5,64 pmol/l, FT4 12,30 pmol/l, anticorpi ANTI . HTG 20,11 IU/ml, anticorpi ANTI – TPO 52,85 IU/ml, l’ecografia recita cosi tiroide in sede, di volume ai limiti bassi della norma. lobo dx 11×12 lobo sx 11x14mm. l’ecostruttura appare finemente disomogenea. non evidenza di immagini da riferire a lesioni nodulari solidi e/o cistiche, trachea e laringe in asse. ho fissato una visita con uno specialista solo ad luglio, visto le lunghe attese cos’altro mi consiglia di fare o cosa può causare questo affaticamento cronico con tutti gli altri sintomi?

 

Attacchi di panico? Ecco i 10 sintomi più comuni (FOTO)

Gli attacchi di panico colpiscono uomini e donne di qualsiasi età, arrivano all’improvviso e sono davvero molto difficili da gestire. In generale periodi di eccessivo stress possono essere tra le cause più gettonate di questi attacchi che si portano dietro sintomi frequenti e comuni a tutte le persone che ne vengono colpite.

Pro-ormoni, effetti collaterali tachicardia?

Richiesta di Consulto Medico
“Salve vi disturbo per chiedere un consulto riguardo una sintomatologia che si è verificata stamane ad un mio amico . Ha assunto per la prima volta 20 mg di epistanolo noto anche come RPN -Havoc conosciuto anche come 2a, 3a-epithio-17a-metil-5a-androstan-17b-ol , (pro-ormoni ndr) prodotto per altro facilmente acquistabile tramite siti online esteri. Appena dopo la prima assunzione dopo 10 minuti ha avvertito una forte tachicardia ed un aumento della pressione intracranica respiro affannoso e difficoltà nella deglutizione . Quali possono essere le cause di questi sintomi dato che si tratta di un soggetto sano? Volevo sapere se era possibile eventualmente coadiuvare l’utilizzo di tale prodotto con farmaci che possano prevenire questa tachicardia violenta nel caso non volesse interrompere il ciclo . Grazie ancora”.

 

Tachicardia e tsh basso, colpa dello stress?


Richiesta di Consulto Medico
“Salve, sono un uomo di 42 anni, il mese di aprile scorso ho avuto il primo episodio di tpsv 200/220 BM durato circa 5 minuti, da quel giorno avverto continue extrasistole sia BEV che besv 1500 circa in 24ore da monitoraggio holter . Ad aprile il TSH era nella norma, adesso e 0,210 ( basso) la domanda é questa: possono cambiare i valori in un forte periodo di stress ed ansia? per poi ritornare normali? grazie.”

Serie televisive? Creano dipendenza come le droghe

Le serie televisive e le fiction? Potenti come delle droghe. E causa di effetti molto simili a quelli che una qualsiasi altra dipendenza può dare. Faticherete a crederci, ma è il risultato di uno studio commissionato da due “spacciatori di serial” per eccellenza, la Fox e la Vodafone, che mostra quali sono le reazioni del nostro organismo.