Per dimagrire, un chewing gum che spegne la fame

di Redazione 0

Direttamente d’oltreoceano arriva l’ennesimo sistema per combattere i chili di troppo: un chewing gum in grado di regolare il senso di fame, aiutando a dimagrire o a mantenere il peso ottenuto. A sostenerlo è una ricerca condotto dalla Syracuse University e pubblicata sul “Journal of Medicinal Chemistry”.

L’idea di perdere peso senza fare troppi sacrifici è sicuramente allettante e se bastasse una gomma da masticare, onestamente sarebbe grandioso. Gli studiosi americani, infatti, hanno dimostrato per la prima volta come l’ormone che regola la fame possa essere rilasciato nel flusso sanguigno per via orale. L’ormone oggetto dello studio si chiama Pyy ed è coinvolto el meccanismo che regola l’appetito e il dispendio di energia immagazzinata con l’introduzione di cibo. L’attività fisica e una sana alimentazione aiutano a liberare questa sostanza nell’organismo, aumentando il consumo delle calorie e provocando di conseguenza un calo di peso.

Come emerso nel corso di studi precedenti, nei soggetti obesi, i livelli di Pyy nel sangue sono minori, anche se fanno sport. Il Pyy è un ormone in grado di spegnere la fame, ma, se assunto per via orale, l’ormone viene distrutto nello stomaco e difficilmente assorbito attraverso l’intestino. Era necessario perciò, capire come mascherare l’ormone in modo che potesse viaggiare attraverso l’apparato digerente restando integro. Il dottor Doyle a capo della ricerca, ha utilizzato un espediente già adottato in precedenza per l’introduzione dell’insulina nell’organismo, ovvero la vitamina B12. Tale vitamina, infatti, riesce a veicolare le sostanze nel flusso sanguigno.

Come spiega Doyle:

Ce l’abbiamo fatta e siamo molto entusiasti dei risultati. Il passo successivo consiste nel trovare il modo di inserire la “coppia” B12-Pyy in un alimento, che potrebbe essere la gomma da masticare o una compressa per via orale. Una sorta di integratore alimentare per aiutare le persone a perdere peso, più o meno con lo stesso meccanismo delle gomme per smettere di fumare. Il chewing gum funzionerà in questo modo: si potrà fare un pasto equilibrato, poi si masticherà la gomma, che comincia ad avere effetto 3-4 ore più tardi, diminuendo l’appetito quando si avvicina il prossimo pasto.

Photo Credit|ThinkStock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>