Infezioni all’orecchio nei bambini, antibiotici miglior trattamento

di Redazione 0

Il miglior trattamento per le infezioni dell’orecchio nei bambini sarebbe costituito dagli antibiotici. A dirlo è un recente studio effettuato da un’équipe di ricercatori afferenti al Children’s Hospital di Pittsburgh dello University of Pittsburgh Medical Center.

La ricerca riapre la diatriba della letteratura scientifica sul miglior modo per curare le infezioni dell’orecchio medio o l’otite media acuta nei pazienti in età infantile. Gli autori hanno scoperto che gli antibiotici sono effettivamente più efficaci nell’alleviare i sintomi, o almeno rispetto ad un placebo.

La maggior parte dei bambini americani con infezioni dell’orecchio medio viene trattata con antibiotici. Ma per i bambini con sintomi lievi, le linee guida di pratica clinica degli USA in generale consigliano una vigile attesa, riservando gli antibiotici ai bambini i cui sintomi non migliorano con il tempo. Al contrario, rispondendo alle preoccupazioni circa l’uso eccessivo di antibiotici, i medici in molti Paesi europei seguono una strategia di vigile attesa per quasi tutti i casi di infezioni dell’orecchio medio nei bambini. Gli studi precedenti che hanno messo a confronto le due strategie hanno prodotto risultati contrastanti, soprattutto, spiegano gli autori della ricerca, a causa delle differenze tra le prove per la definizione delle infezioni dell’orecchio medio.

Nella sperimentazione, i ricercatori hanno assegnato in modo casuale 291 bambini tra i 6 e i 23 mesi di età con infezioni dell’orecchio medio acute, diagnosticate secondo criteri rigorosi, a ricevere o amoxicillina-acido clavulanico o un placebo per 10 giorni. Scoprendo che i bambini trattati con antibiotici hanno avuto una riduzione significativa sia della gravità che della durata dei sintomi rispetto a quelli nel gruppo placebo. I ricercatori avvertono che questi risultati devono essere confrontati con le preoccupazioni sugli effetti collaterali degli antibiotici e la potenziale comparsa di resistenza antimicrobica.
I risultati completi dello studio sono stati pubblicati dalla rivista di divulgazione scientifica New England Journal of Medicine.

L’inquinamento provoca anche l’otite media

Dall’America un metodo innovativo per prevenire l’otite media

L’otite media nel bambino

[Fonte: “Treatment of Acute Otitis Media in Children under 2 Years of Age”, New England Journal of Medicine]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>