Home » MEDICINA TRADIZIONALE » Aids » Un gol per l’Africa, Unicef e FIGC uniti contro l’Aids

Un gol per l’Africa, Unicef e FIGC uniti contro l’Aids

Dopo l’iniziativa Lace Up Save Lives di Nike e Lega Calcio italiana, una nuova offensiva nei confronti dell’Aids verrà lanciata da una collaborazione tra FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) e Unicef, ideata dal Consiglio dei Giovani di Nettuno.

Sabato 22 e Domenica 23 maggio, a pochi giorni dall’evento che terrà tutto il mondo con gli occhi puntati sui televisori, partirà una campagna di vendita dei palloni nelle piazze e attraverso i canali Unicef per raccogliere fondi da destinare alla ricerca sull’Aids.

L’iniziativa, intitolata Un gol per l’Africa – Uniti contro l’AIDS, mira a trovare il modo per prevenire la trasmissione verticale del virus HIV, quella che avviene da madre a figlio, la quale solo lo scorso anno ha condannato alla malattia 430 mila neonati. Per trovare le iniziative più vicine a voi potete visitare il sito dell’Unicef o quello Uniti per i Bambini.

Lascia un commento