Altro decesso per la nuova influenza negli Stati Uniti

di Redazione 0

I casi di influenza suina aumentano, ed era inevitabile che ad incrementare fosse anche il numero dei decessi. Questa mattina arriva la notizia del quarto decesso negli Stati Uniti dovuto alla nuova influenza. Si tratta di una donna dell’Arizona, la quale però aveva già problemi precedenti con i polmoni, e per cui il virus A H1N1 è stato fatale.

A New York il panico invece continua a salire, con un insegnante molto grave, ricoverata a causa del contagio. Per questo timore sono almeno tre le scuole che per adesso sono rimaste chiuse nella città americana, ma molte altre sono destinate a richiudere i cancelli, dopo che per un primo momento la paura era passata.

Intanto anche in Italia c’è il rischio che aumentino i casi di contagio, con 6 stranieri, 3 messicani e 3 russi, ricoverati all’Ospedale San Paolo di Civitavecchia. Per loro non ci sono conferme, ma la possibilità di aver contratto il virus è molto alta.

[Fonte: il Messaggero]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>