Home » MEDICINA TRADIZIONALE » Epidemie » Nuova influenza: vaccino pronto prima dell’autunno

Nuova influenza: vaccino pronto prima dell’autunno

All’Oms sperano che il vaccino per l’influenza suina sia pronto entro luglio. Gli esperti invece ritengono che sia più probabile attendere fino ad agosto, massimo fino a settembre. Ma ciò su cui in molti concordano è che al suo ritorno in autunno, il virus A H1N1 trovi uno spietato nemico: il vaccino.

Ad annunciarlo è stato il vicedirettore generale dell’Oms Keiji Fukuda, il quale ha annunciato ieri a Ginevra che le case farmaceutiche sono pronte per “sfornare” un nuovo medicinale, anche se adesso il pericolo è che non ci sia abbastanza tempo e denaro per il vaccino dell’influenza comune.

Per questo gli Stati Uniti hanno stanziato un miliardo di dollari per la ricerca sull’influenza suina, in maniera tale da mantenere costante il lavoro delle case farmaceutiche per il vaccino normale, e nel frattempo iniziare quello per la nuova influenza. Per come stanno adesso le cose comunque, per ottobre-novembre, i primi mesi in cui si presenta massicciamente l’influenza, il mondo dovrebbe essere già pronto.

[Fonte: Tgcom]

Lascia un commento