Tumore infiltrante vescica, oncologo risponde

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno,avrei bisogno di un consulto, dopo aver ritirato il referto di mia mamma per un tumore infiltrante la vescica. Riporto i referti della TAC: VOLUMINOSA MASSA ETEROPRODUTTIVA ENDOVESCICALE CON BASE DI IMPIANTO SULLA PARETE POSTERO LATERALE DX DELLA VESCICA, INFILTRANTE LA PORZIONE INTRAMURALE DELL’URETERE DX CON IDRO-URETERONEFROSI OMOLATERALE. La scorsa settimana e’ stata sottoposta a biopsia e attendiamo l’esito istologico, intanto riuscite a darmi qualche informazione in piu’?. La dottssa che l’ha in cura ci ha dato solo possibilita’ di togliere la vescica e ricostruzione di deviazione urinaria, unica possibilita’ e’ il sacchetto, ha escluso ogni altra possibile deviazione. ho sentito parlare di Indiana Pouch…attualmente siamo in cura all’ospedale Sacco di Milano, vorremmo sapere anche quale sia in Lombardia la struttura piu’ specializzata in questo tipo di tumore. Grazie

 

Specializzazione Oncologia
Tipo di Problema tumore infiltrante vescicale

Risponde il dott. Carlo Pastore oncologo e chemioterapista, consulente per l’area oncologica e per l‘ipertermia capacitiva per l’Hilu Medical Center (Marbella, Spagna) e presso il Centro di Medicina Integrativa in Malaga (Spagna), nonché responsabile della divisione di oncologia medica ed ipertermia oncologica della Casa di Cura Villa Salaria in Roma, membro dell’ESHO (European Society for Hyperthermic Oncology). Per contatti www.ipertermiaitalia.it

 

 

Gentile Utente, per quanto leggo in effetti l’asportazione della vescica appare la miglior soluzione. Comunque resta da attendere l’esito istologico. Per quanto riguarda la miglior struttura in Lombardia per questo genere di intervento non saprei consigliare. Cari saluti Dott. Carlo Pastore, oncologo.

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Carlo Pastore

 

Se avete altre domande da porre ai nostri specialisti visitate la pagina specifica “Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive”.

Vi ricordiamo che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie: Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 
Photo Credits | Sebastian Kaulitzki / Shutterstock.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>