Home » MEDICINA TRADIZIONALE » Ortopedia » Lesione ginocchio, un aiuto dalle cellule del naso

Lesione ginocchio, un aiuto dalle cellule del naso

Cellule del naso in aiuto del ginocchio per riparare alcune delle lesioni più comuni che interessano questa parte del corpo e che molto spesso riguardano anche i giovani e non solo le persone avanti con l’età.


Un primo studio, effettuato su 10 pazienti alle prese con problemi di articolazione del ginocchio, ha dimostrato che è davvero possibile riparare lesioni articolari usando cellule cartilaginee prelevate dal naso in seguito a una biopsia dal setto nasale. Lo studio, i cui risultati sono stati pubblicati su Lancet, ha dunque evidenziato importanti passi avanti nel trattamento di alcune lesioni del ginocchio molto comuni.

L’esperimento si è svolto in maniera piuttosto semplice e si è concluso con l’innesto delle cellule nasali nel ginocchio di pazienti alle prese con i più svariati disturbi. I medici hanno coltivato in provetta le cellule nasali, poi hanno costruito in laboratorio nuove articolazioni modellandole fino a ottenere la forma giusta. Da ultimo le hanno impiantate nel ginocchio dei pazienti che erano stati precedentemente sottoposti a intervento chirurgico per togliere l’articolazione danneggiata. L’operazione di prelevamento delle cellule dal naso del paziente è stato eseguito in anestesia locale, dunque cercando anche di appesantire meno possibile l’organismo.

Monitorati per due anni, i pazienti hanno superato brillantemente i controlli. Si è visto infatti che le nuove articolazioni delle ginocchia si erano integrate perfettamente e anche la nuova cartilagine era cresciuta. I pazienti hanno evidenziato una migliore capacità di movimento, il dolore è sparito e la loro qualità di vita è migliorata. Ecco dunque che la possibilità di usare le cellule prelevate dal naso per la riparazione delle articolazioni del ginocchio apre nuovi spiragli: ulteriori studi su più pazienti serviranno a confermare l’efficacia di questo metodo e la eventuale possibilità anche di estenderlo alla pratica clinica quotidiana.

Ti potrebbe interessare anche:

GINOCCHIA, 3 ESERCIZI PER MANTENERLE IN SALUTE

OPERAZIONE AD ANCA E GINOCCHIO PER OSSESSIONATI DEL FITNESS

Foto | Thinkstock

Lascia un commento