Sclerosi multipla: il caffè come terapia

di Redazione 4

La caffeina, sostanza contentuta nell’oro nero degli italiani, potrebbe rappresentare una risposta alla sclerosi multipla.
E’quanto risulta da una ricerca pubblicata sui Proceedings of the National Academy of Sciences.

Lo studio è stato condotto su topi di laboratorio destinati a contrarre la sclerosi multipla.
Somministrando alle cavie sei tazze di caffè al giorno, si è notato come gli animali trattati con la caffè-terapia non sviluppavano affatto la malattia, malgrado fossero geneticamente predisposti.
Questo avverrebbe perchè la caffeina blocca l’adenosina, un interruttore responsabile delle reazioni immunitarie che scatenano la sclerosi multipla.
[Fonte: www.ansa.it]

Commenti (4)

  1. se fosse vero io volerei visto che vado avanti solo a caffe’, invece, da dieci anni non cammino piu’ e sono malata di sclerosi multipla dal 1974; non sono nervosa per troppo caffe’ e dormo facilmente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>