Stress da feste, un occhio di riguardo per chi ha problemi mentali

di Redazione 1

Natale, tempo di feste, regali, abbuffate e…stress. Ma se per la maggior parte delle persone quei 2-3 giorni di riposo prima di tornare al lavoro bastano per recuperare dallo “stress natalizio“, non tutti riescono a reagire così positivamente.

Le persone con alcuni disturbi mentali devono fare attenzione a non essere troppo stressati nel corso del periodo festivo, come ha dichiarato il SA Depression and Anxiety Group, un gruppo che aiuta le persone a superare ansia e depressione.

Le vacanze di Natale potrebbe essere stressanti per chiunque, questo è ovvio. Ma le persone con malattie come la depressione o il disturbo bipolare potrebbero presentare nuovi sintomi o portare ad un peggioramento di quelli già esistenti.

Le persone affette da malattie mentali dovrebbe conoscere i propri limiti di fronte a grandi folle ed enormi riunioni di famiglia.

Ricordati che la salute viene prima di tutto, e se incontri una folla enorme, e questo non ti piace, decidi di andare ad incontri con meno gente

spiegano dall’organizzazione. Se invece i grandi raduni sono inevitabili, i malati dovrebbero avere sempre una cosiddetta “exit strategy“, una modalità di fuga che li possa salvare quando la loro pazienza ha raggiunto il limite.

Siate pronti con una scusa preparata in anticipo se vi sentite fuori luogo o nel bel mezzo di un esaurimento nervoso, che potrebbero portare a scuse non molto plausibili.

L’organizzazione ha inoltre messo in guardia sull’alcool, il quale spesso interferisce con i farmaci, e potrebbe comportare, nelle persone con malattia mentale, un susseguirsi incontrollato di emozioni.

Poche ore di piacere non valgono la pena di una settimana di dolore.

Le persone a disagio in mezzo alla folla dovrebbero fare acquisti online, o chiedere agli amici di fare commissioni per conto loro. Essi dovrebbero, inoltre, non dimenticarsi di prendere i farmaci, e devono essere pronti a chiamare un medico al primo sintomo di stress.

[Fonte: Health24]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>