Asma e allergie, domande e risposte

Asma e allergie, quale legame c’è tra loro? Molto spesso ad una diagnosi di asma il medico perdiatra fa fare delle prove allergiche. Ecco perché e cosa c’è da sapere al riguardo per tutelare la salute di tuo figlio.

Inquinamento atmosferico e asma

Che legame c’è tra inquinamento atmosferico ed asma? Un bambino affetto da asma può avere un peggioramento dei sintomi in presenza di alcuni elementi specifici, quelli che in gergo medico vengono definiti “trigger”. Tra questi troviamo allergeni specifici, come l’acaro della polvere, i pollini o i peli di animali, ma anche il freddo o il fumo. Anche una cattiva qualità dell’aria può scatenare riacutizzazioni, quindi è importante sapere come prendere le precauzioni.

Asma, un interruttore molecolare per combatterla?

Un interruttore molecolare per combattere l’asma: è questa l’idea di un gruppo di ricercatori della Scuola di Medicina della Johns Hopkins University. La novità potrebbe essere davvero importante per tutte quelle persone – e sono tante – che soffrono di questo disturbo e che in futuro potrebbero curarlo in modo decisamente più efficace. Ma cerchiamo di capire meglio il meccanismo che regola la nuova scoperta firmata dagli scienziati americani.

11 settembre, effetti su fisico e mente

Nel 2016 ricorrono 15 anni dagli attacchi terroristici dell’11 settembre. Un evento che ha causato effetti permanenti sia sul fisico che sulla mente delle persone. Tutt’oggi. Vediamo insieme cosa è cambiato.

Asma e sport, 5 miti da sfatare

Vi sono 5 importanti miti da sfatare quando si parla di asma e sport. Validi sia per gli adulti che per i bambini e che spesso portando a delle vere e proprie limitazioni nel godere dell’attività fisica, qualsiasi essa sia. Scopriamo quali sono i “preconcetti” da dimenticare.

5 sintomi più comuni dell’asma

L’asma è una malattia infiammatoria caratterizzata da una ostruzione generalmente reversibile delle vie aeree inferiori. Quando un attacco si verifica, i muscoli che circondano le vie aeree si stringono e si ingrossano rendendo difficile la respirazione. In alcuni casi l’ostruzione bronchiale può essere irreversibile con conseguenze più pesanti sulla persona. Quali sono i 5 sintomi più comuni dell’asma nelle sue fasi iniziali?

Asma grave, nuovo farmaco Cingair

La FDA ha approvato l’uso di un nuovo farmaco contro l’asma grave, il Cingair. Esso potrà utilizzato in associazione con altri medicinali volti al trattamento di questa malattia respiratoria per le persone dai 18 anni in su.

Malattie respiratorie, 4 cause più comuni

Le malattie respiratorie (asma, rinite allergica e bronchite su tutte) sono in netto aumento, secondo quando affermato di recente da uno studio condotto dal cnr di Pisa che ha analizzato l’evolversi di questo tipo di patologia dal 1985 ad oggi. Quali le cause più comuni che provocano questo genere di patologia nelle persone?

Tosse cronica, 4 cause più frequenti

La tosse cronica è una patologia assolutamente da non sottovalutare perché in molti casi può nascondere qualcosa di molto più serio. Insomma quando per periodi prolungati (superiori alle otto settimane) ci si trova costretti ad affrontare questo disturbo è il caso di procedere con una visita dal dottore di fiducia ed eventuali esami approfonditi per capire la cause della tosse cronica. Quali sono le più comuni?

Asma e bronchite si controllano al supermercato, l’iniziativa di Snami

Sabato 12 dicembre, in dieci supermercati italiani, si potranno fare controlli gratuiti per capire se si è affetti da asma e bronchite. L’iniziativa è promossa dal Sindacato Nazionale Medici Autonomi Italiani (Snami) e si chiama Medico Amico Day- Progetto Respiro. Molte persone non sanno infatti di essere affetti da problemi respiratori ed ecco che questa iniziativa mira a sensibilizzare sulla importanza di valutare la salute dei polmoni.

Farmaco anti-asma ripristina funzioni cognitive

Un farmaco anti-asma ripristinerebbe le funzioni cognitive. E’ questo il risultato di un’interessante ricerca condotta, tra gli altri, dall’Università Statale di Milano e pubblicata in queste ore sulla rivista di settore Nature Communications.

Asma e allergie, consigli per una vacanza sicura

Asma e allergie possono rappresentare un problema quando si parte per le vacanze? No, se si osservano alcune piccole regole che consentono di viaggiare sicuri anche se si è alle prese con questi disturbi, che in estate possono anche tendere ad aumentare in presenza di alcune circostanze specifiche.

Asma, una cura entro 5 anni?

Asma, una cura entro 5 anni? E’ una stima possibilistica secondo gli scienziati inglesi che sostengono di aver scoperrto le sue cause ed il modo di azzerarle completamente. E se questo davvero fosse possibile, milioni di persone ritornerebbero letteralmente a respirare senza problemi.