Nintedanib per Fibrosi Polmonare Idiopatica, ok in UE

Il farmaco Nintedanib ha ottenuto l’ok dalla UE per il trattamento della Fibrosi Polmonare Idiopatica, una malattia che colpisce nel mondo 14-43 persone ogni 100mila e per la quale, purtroppo, ad oggi non esistono cure capaci di sconfiggerla in modo efficace.

Frequenza respiratoria nei bambini, si misura con RRate

Un’app in grado di misurare la frequenza respiratoria dei bambini, rendendo più semplice la gestione dei loro sintomi e la diagnosi di malattie legate ai polmoni, è stata messa a punto da un gruppo di ricercatori canadesi. Ecco come la tecnologia “buona” viene in aiuto della medicina.

Primavera a tempo di running

Fa bene alla salute, costa poco e non richiede particolari capacità tecniche. I vantaggi della corsa su tutti gli altri sport sono imbattibili, soprattutto ora che la primavera incalza e i parchi cittadini diventano invitanti palestre all’aperto. Dal professionista all’operaio, dal manager alla casalinga, dallo studente al pensionato, finalmente il variegato popolo del running può dire addio all’ angusto tapis-roulant di casa e riaffacciarsi sui vialetti dei parchi e gli sterrati di campagna.

Un happening che si consuma soprattutto nel week-end ma che in realtà non conosce soste neppure nei giorni feriali, specialmente il mattino presto o la sera. «Il running è uno dei metodi più economici, semplici e piacevoli per praticare lo sport — commenta Livio Luzi, preside della facoltà di Scienze motorie dell’ Università statale di Milano e ordinario di endocrinologia – ma va praticato quando c’è meno traffico e la qualità dell’aria è migliore».

E’ noto, infatti, che l’aumento dell’attività respiratoria a causa dello sforzo fisico aumenta la capacità di penetrazione nell’organismo di inquinanti atmosferici come polveri sottili, monossido di carbonio e ozono. Ma l’ ora in cui correre, non è l’unica regola da seguire se non si vuole incorrere in brutte sorprese come fastidiosi mal di schiena o dolori al ginocchio. «La sport fa male se viene fatto applicando il metodo del fai da te completo, a qualunque età», sostiene Luzi.