Mal di schiena, maggiore attenzione ai segnali del corpo

Il mal di schiena è un problema molto comune che nella maggior parte dei casi viene però sottovalutato. Eppure ci sono dei campanelli di allarme che tutti dovremmo prendere in considerazione, vere e proprie spie rosse che anticipano il dolore vero e proprio. Per la cura di questo disturbo, insomma, occorrerebbe prestare una maggiore attenzione ai segnali che il corpo ci invia di giorno in giorno.

5 cause più comuni del mal di schiena

Le cause del mal di schiena possono essere diverse e per curare in modo efficace questo disturbo è necessaria una attenta diagnosi. Non tutti i dolori sono uguali e a seconda di cosa vi si nasconde dietro, le terapie possono essere differenti. Vediamo quali sono le 5 cause più comuni del mal di schiena negli uomini e nelle donne.

Dolore schiena e gamba (coscia) sinistra, cause e cosa fare

Richiesta di Consulto Medico su dolore schiena e gamba sinistra
Salve mi servirebbe un consulto ortopedico per capire bene il mio problema. Sono un ragazzo di 25 anni ,1,85 cm x 84 kg. Cercherò di essere il più chiaro possibile. A gennaio di quest’anno ho praticato snowboard per un giorno intero, al termine del quale ho avvertito un leggero dolore alla gamba sinistra. Alcuni giorni dopo ho riscontrato un fortissimo dolore alla schiena , precisamente alla zona lombare, dolore che dopo qualche giorno di antinfiammatori è fortunamente passato e io ho continuato a praticare sport ( nello specifico corsa e palestra).

Dolore schiena con livido, cosa fare? Ortopedico risponde

Richiesta di Consulto Medico
Ho un dolore immenso nella zona lombare accompagnato da uno strano gonfiore dell’addome quando il dolore si fa più acuto. Inoltre è arrivato un livido circolare intorno alla spina nel punto in cui il dolore è più intenso. Stanchezza continua e dolore immenso anche a riposo. Cosa fare?

Sigarette? Fanno male alla schiena

Il fumo di sigaretta fa male all’organismo, ma che potesse mettere in pericolo anche la salute della nostra schiena non lo immaginavamo fino a che non abbiamo letto i risultati dello studio condotto dall’Università Cattolica – Policlinico Gemelli di Roma.

Esercizi di yoga contro il mal di schiena (VIDEO)

Il mal di schiena, più propriamente detto “lombalgia”, è un disturbo molto frequente e tra le prime cause di assenza dal lavoro. Nell’ultimo decennio la sua incidenza è aumentata esponenzialmente, sia perché si vive più a lungo, sia perché si conduce una vita troppo sedentaria. Quando il dolore alla schiena è causato da posture scorrette o dalle troppe ore passate seduti senza muoversi, lo yoga può essere un valido aiuto. Vediamo gli esercizi più efficaci.

Partorisce senza sapere di essere incinta

Partorisce senza sapere di essere incinta. Non è un caso di ignoranza o malcuranza di se stessa, ma di cattiva sanità, o almeno così sarebbe stato descritto l’episodio di cui vi raccontiamo oggi se il bambino o la donna avessero subito conseguenze irreparabili. Per fortuna invece la nostra è una storia a lieto fine anche se lascia un certo amaro in bocca che ci fa comprendere come certe categorie di medici (per fortuna la minoranza) non facciano a dovere il loro lavoro. Per fortuna non è accaduto in Italia, ma in Inghilterra.

Esercizio: la migliore medicina

Qualsiasi sia il rimedio o la prevenzione per 9 malattie su 10, una delle poche cose certe è che l’esercizio fisico fa bene ad ognuna di queste condizioni. Non si parla ovviamente di esercizio a livello agonistico, ma anche semplicemente di una leggera attività motoria giornaliera per non far atrofizzare il nostro corpo.

E così troviamo esercizi che possono migliorare l’età del cervello, far crescere bene i bambini e dare un impulso al cervello di tutti, mentre per molte condizioni questi erano già noti, come per l’obesità. Uno studio illustra l’effetto dell’esercizio al fine di prevenire o limitare l’osteoporosi, che colpisce oltre 200 milioni di persone in tutto il mondo. I ricercatori dell’Università del Missouri hanno ritenuto che la formazione della resistenza (sollevamento pesi) e della dinamica (ad esempio la corsa) sia necessaria per contribuire a costruire la densità minerale ossea. Lo studio è stato pubblicato nel numero di febbraio del Journal of Strength Conditioning.