Natale 2016, 6 regali benessere da fare

Natale 2016 può rappresentare un’ottima occasione per fare dei regali benessere, prendendosi cura della propria salute e di quella delle persone care con piccoli e semplici pensieri alla portata di tutti, spesso anche dal punto di vista economico.

Bagno turco, controindicazioni e cosa è

Il bagno turco è uno dei trattamenti tipici presenti nei centri benessere e nelle Spa. Vediamo insieme cosa è e quali sono le controindicazioni: in questo modo sarà possibile definire anche la categoria di persone che potrà sottoporsi allo stesso senza pericoli.

Natale 2016, trattamenti benessere in Spa

I trattamenti benessere in Spa possono rappresentare un modo interessante di pensare a questo Natale 2016 strizzando un occhio alla propria salute. Non solo perché attraverso questa tipologia di attività si riesce a raggiungere un buono stato di rilassamento, ma perché si può agire direttamente sul corpo attraverso le stesse.

5 Spa dove andare a San Valentino, tra amore e benessere

Se avete in mente di festeggiare San Valentino in un centro benessere all’insegna del relax, ecco per voi 5 le 5 Spa dove andare per il 14 febbraio con pacchetti studiati appositamente per la coppia. Sauna, idromassaggio, bagnoturco e dolci massaggi vi attendono per ricaricare mente e corpo e festeggiare al meglio il 14 febbraio.

Dieta delle fasi lunari: dimagrire in una Spa con il ritmo della natura

Dimagrire facilmente seguendo la dieta delle fasi lunari! Non avevo mai sentito parlare di questa particolare tecnica per dimagrire finora, ma la cosa mi ha incuriosito e dunque ho deciso di approfondire un po’ l’argomento e di raccontarvelo. Ecco cosa ho scoperto.

Secondo alcuni esperti nutrizionisti il nostro metabolismo segue l’andamento della luna. Quando questa si trova in fase crescente ad esempio, si tende ad accumulare un peso eccessivo, mentre con la cosiddetta luna calante avviene il contrario: si ingrassa di meno. E’ in questi periodi dunque che si potrebbero fare dei piccoli peccati di gola, senza ritrovarne eccessivi segni sulla bilancia. Detta così sembra facile, ma esistono dei veri e propri corsi per imparare tutte le tecniche di questa affascinante metodica per perdere peso seguendo il ritmo della natura.

San Valentino 2011, in coppia in un centro benessere: ecco dove

La cosa migliore da fare per passare un fantastico e romantico San Valentino, è rilassarsi insieme alla persona amata. Dedicarsi del tempo, abbandonare ogni pensiero. Cosa c’è di meglio di un centro benessere in cui le coppie vengono coccolate da un ambiente confortevole, massaggi, aromi, profumi e getti d’acqua? Ecco allora alcune preziose proposte  selezionate da Medicinalive, valide per una serata unica e speciale, ma anche per una vacanza di più giorni a cavallo del 14 febbraio. Sarebbe l’ideale, non trovate?

Centri benessere Puglia, Natale 2010 a tutto relax

E se il Natale non dovesse necessariamente essere quella fonte di stress di cui parlavamo qualche giorno fa? Scappare dalle feste non si può, ma fuggire durante le vacanze natalizie sì. Magari rifugiandosi in un centro benessere, tra i tanti disseminati nella penisola, a pochi passi da noi o in un’altra regione, poco importa. Quel che conta è rilassarsi, magari regalandosi quel trattamento di bellezza che ci ripromettevamo da sempre, un massaggio per sciogliere la tensione dimenticando per qualche giorno la routine e i problemi della vita quotidiana.

Qualche suggerimento ve lo abbiamo già dato. Proseguiamo il nostro viaggio alla ricerca di idee per le vacanze, spostandoci al Sud, in Puglia, dove tra paesaggi incantevoli e paesini che offrono scorsi suggestivi ed incantati, come Alberobello con i suoi trulli fiabeschi, Castellana Grotte, Polignano a Mare, il Gargano, sorgono numerose Spa capaci di regalarci soggiorni da sogno a tutto benessere.

La sauna: istruzioni per l’uso

Praticamente una presenza costante nei centri benessere e nelle palestre, così come in tutte le Beauty Farm e Spa ormai le saune sono un mezzo usato da tutti, a volte abusato.Ecco perché è bene seguire alcune piccole accortezze per usufruire al meglio di questo mezzo di bellezza e salute.

  1. Prima di entrare in sauna sarà necessario fare una doccia calda (soprattutto in seguito ad uno sforzo fisico, come spesso avviene nelle palestre), asciugarsi accuratamente frizionando i pori della pelle per predisporli all’azione benefica dei vapori della sauna.
  2.  Nella sauna si entra nudi o al massimo portando con sè un asciugamano o un telo di cotone. Infatti i costumi da bagno in materiale sintetico non solo ostruiscono la traspirazione, ma rilasciano anche sostanze tossiche.
  3. È buona norma anche entrare senza gioielli o orologi che, una volta surriscaldati, potrebbero provocare ustioni.
  4. Sia la sauna che il bagno turco (ambiente molto umido e con temperature inferiori) sono sconsigliati nei mesi caldi. Gli effetti benefici sono un’immediata sensazione di rilassatezza data dalla dilatazione dei capillari con conseguente abbassamento della pressione sanguigna ed un’abbondante sudorazione tramite cui vengono eliminate tossine e impurità.
  5. Se si è svolta un’attività fisica intensa, prima di entrare in sauna sarà bene reintegrare le perdite idroelettrolitiche con l’assunzione di un integratore.
  6. Si può rimanere all’interno della sauna per non più di 10-15 minuti ad una temperatura compresa tra 70°C e 100°C.