Influenza, virus A-H1N1 più letale tra i bambini

Torniamo a parlare di influenza, nello specifico del virus H1N1 che, stando ad un recente studio, sarebbe il ceppo influenzale più letale per i bambini. I dati, ben poco rassicuranti, ma pur sempre insignificanti per parlare di emergenza, arrivano dalla ricerca inglese coordinata da Liam Donaldson, ex consulente del governo britannico per la sanità.

Pubblicata sulla rivista The Lancet, l’analisi di Donaldson ha preso in esame le cifre sulla mortalità infantile della pandemia dello scorso anno, accertando, nel solo Regno Unito, 70 decessi di bambini e ragazzi al di sotto dei 16 anni d’età. Si tratta in assoluto della cifra di vittime correlata all’influenza più alta fatta registrare da ogni singola epidemia avvenuta negli ultimi dieci anni.