Depressione, cura efficace da tecnica di respirazione orientale?

Un tecnica respirazione e meditazione orientale potrebbe divenire una cura addizionale contro la depressione resistente ai farmaci se i risultati ottenuti da una ricerca recente, condotta dagli scienziati dell’Università della Pennsylvania, venissero confermati da un trial più ampio.

Fitness, i trend del 2017

Quali sono i trend del fitness per il 2017? Essere attenti alla propria salute significa anche eseguire un allenamento compatibile con le proprie condizioni di salute. Scopriamo insieme quali saranno le discipline (o tendenze) più ricercate nei prossimi dodici mesi.

Yoga, benefici per la pressione arteriosa?

Yoga, benefici per la pressione arteriosa? Secondo ciò che indica un recente studio presentato presso l’ultimo meeting dell’ESC, la Società Europea di Cardiologia, questa pratica è in grado di aiutare le persone a prevenire e ridurre i fattori di rischio che concorrono alla pressione alta.

Sup yoga come pilates?

Cosa è il “sup yoga“? E funziona come il pilates? Scopriamo insieme da cosa è composta questa attività fisico-meditativa e quali sono i benefici che possono essere conquistati eseguendo le sue posizioni.

Fitness, “Superman yoga” nuovo trend

Un nuovo trend si sta diffondendo nel mondo del fitness d’oltreoceano: quello del “Superman Yoga“. Una disciplina molto particolare e complessa ma dai risultati sorprendenti. Scopriamo insieme questo nuovo modo di fare yoga e se è adatto a chiunque.

Yoga, i benefici sulle facoltà cognitive

Lo yoga può aiutare le persone oltre i 50 a migliorare le proprie capacità cognitive. In particolare, a confermarci questo effetto è l’ hatha yoga grazie ad una ricerca coordinata dalla dottoressa Neha Gothe della Wayne State University.

Yoga di coppia? Migliora la vita sessuale

Lo yoga di coppia migliora la vita sessuale. Siamo abituati a considerare questa pratica un vero e proprio toccasana e già in passato abbiamo visto come la stessa, almeno sulle donne, possa portare addirittura all’orgasmo senza l’esigenza di un rapporto. Ora abbiamo conferma che sia in grado di migliorare la salute sessuale di entrambi i sessi.

Incontinenza urinaria, yoga come terapia

L’incontinenza urinaria potrebbe contare da oggi in poi sullo yoga come terapia. Secondo uno studio dell’Università della California di San Francisco, questa pratica potrebbe non solo limitare i danni di questo disturbo, ma anche prevenirlo in toto. Soprattutto nelle donne.

Disturbi mestruali: Yoga Nidra per combatterli

Per combattere i disturbi mestruali da oggi le donne potrebbero avere un’arma in più a proprio vantaggio: lo Yoga Nidra. Un approccio “terapeutico” dolce, facile, e decisamente rilassante. Sapevate che è conosciuto anche sotto il nome di “yoga del sonno”?

Esercizi yoga contro l’allergia ai pollini (foto)

La primavera è la stagione dell’ allergia ai pollini, caratterizzate da sintomi respiratori come l’asma, la congiuntivite per gli occhi, ma soprattutto la rinite (starnuti e sgocciolamenti continui del naso), nota anche come febbre da fieno. Comunemente per trattare questa sintomatologia esistono in commercio dei farmaci, anche da banco. In pochi però sanno come alcune tecniche yoga possano essere utili in tal senso. Vediamo insieme come e quali.

Yoga vs influenza: posizioni e video

Yoga per l’influenza? Un anomalo quesito, lo ammetto, ma neppure troppo e vi spiego perché. L’influenza stagionale in questi giorni è al culmine della sua diffusione. Negli Stati Uniti, dove si assiste alla prevalenza del virus A H3N3 addirittura si parla di epidemia con preoccupanti risvolti: un vero e proprio allarme sanitario. In questo contesto, lo yoga cosa c’entra? Come noto, se praticato correttamente e con costanza ha una buona capacità di stimolare il sistema immunitario e quindi può aiutare non solo a prevenire il contagio del virus, ma anche a fare in modo che, una volta infettati la sintomatologia sia più lieve.

Lavaggi nasali per bambini, neonati e adulti (foto)

I lavaggi nasali sono spesso consigliati dai pediatri per i neonati ed i bambini molto piccoli, perché non sono in grado di soffiarsi il naso da soli e dunque far uscire il muco che tende a stagnare nelle narici e dunque nelle alte vie respiratorie. Questa metodica è però utile anche per gli adulti, grazie alle proprietà delle sostanze che si possono utilizzare e alla capacità delle stesse di fluidificare al meglio anche il catarro. Le indicazioni sono quelle che riguardano tutte le congestioni dei seni nasali: raffreddore o influenza, rinite allergica, o più in generale la sinusite, sia essa cronica, ricorrente o acuta. Sono utili anche per umidificare le narici in caso di aria secca. Ma vediamo nel dettaglio.