Le calorie si bruciano di più in coppia

di Valentina Cervelli 0

Le calorie si bruciano di più se si è in coppia. A fare attività fisica ovviamente. Lavorare sul proprio fisico in compagnia consente, grazie alla spinta psicologica che se ne ricava, di aumentarne la durata e l’intensità fino al 200%, ottenendo quindi un maggiore risultato ed in tempi più brevi.

Lo sostengono i ricercatori della Kansas State University, coordinati dal dottor Brandon Irwin, professore di kinesiologia. La cosa più interessante scoperta dagli scienziati è che la compagnia non deve essere per forza di tipo reale: anche una di tipo “virtuale” come quella dei alcuni specifici videogiochi per l’attività fisica risulta essere altrettanto efficace. I dati sono stati raccolti grazie ad un gruppo di volontarie, sottoposte ad allenamento fisico sia in compagnia di una seconda persona che da sole , per le quali è stato tenuto il conto delle calorie bruciate. Commenta il professore:

Alle persone piace esercitare con gli altri, e ne fanno un’attività sociale. Abbiamo trovato che quando si sta esercitando con qualcuno che si percepisce come un po’ migliore di sé, si tende a dare di più di quanto si farebbe normalmente da soli.

Un’ulteriore motivazione psicologica quindi. Lo studio ha posto il gruppo di giovani donne sulla cyclette. Durante la prima parte dello studio, le volontarie hanno pedalato da sole, per una media di 10 minuti al giorno, per circa quattro settimane. Nella seconda fase era stato loro detto che avrebbero pedalato insieme ad un partner, ma che lo stesso si trovava in un’altra stanza e che avrebbero potuto osservarlo tramite uno schermo.  I dati raccolti in questa seconda parte dello studio hanno mostrato come in questo caso il tempo e l’intensità dell’esercizio sono aumentati: circa nove minuti in più e con più vigore e maggior dispendio di calorie rispetto alla prima parte dell’esperimento.

Sembra proprio che se si vuole tornare in forma, in questo caso farlo in due è effettivamente meglio che farlo da soli.

Kansas State University

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>