Home » LE ETA' DELLA SALUTE » La Salute degli Uomini » Difficoltà erettili e cardiopatia, Cialis si può prendere?

Difficoltà erettili e cardiopatia, Cialis si può prendere?

Richiesta di Consulto Medico:

“Mi è stata effettuata la seguente diagnosi cardiologica: cardiopatia ipertensiva,valvulopatia mitraortica lieve con FE conservata,soffio mitralico 2/6 diffuso. Vorrei sapere se posso assumere il Tradimix o Cialis. Grazie.”

Specializzazione Andrologia
Tipo di Problema Difficoltà erettili


Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo.
Email: [email protected] cell. 3458092414.

 

“Salve, ciò che è stato riscontrato dal collega è solo una banale e leggera insufficienza mitralica senza segni di scompenso cardiaco, dilatazione delle camere o altro che possa allarmarci. Certo lei soffre di ipertensione che già di base aumenta le richieste metaboliche del tessuto cardiaco; l’assunzione di Cialis o simili aumenta ancor di più tale richieste e quindi se non ha una circolazione coronarica perfetta l’assunzione ad alte dosi e prolungata può causare ischemia cardiaca. Inoltre il Cialis aumenta essa stessa la pressione. Direi di andarci cauti limitandone l’assunzione a massimo due volte a settimane ed utilizzando il dosaggio più basso in commercio(5 mg).Cordiali saluti.”

 

Potrebbero interessarvi anche i seguenti post:

Disfunzione erettile giovanile, quali cause e cosa fare?

Se avete altri dubbi o domande da porre ai nostri esperti visitate la pagina dedicata all’invio dei quesiti Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive, ricordando quanto segue:

non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie. Medicinalive ed i medici coinvolti in questa rubrica propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

1 commento su “Difficoltà erettili e cardiopatia, Cialis si può prendere?”

  1. Assumo levitra da 16 giorni, da una farmacia europea http://www.viagra-cialis-pharmacy.com e devo ammettere che le erezioni si sono prolungate notevolmente,
    almeno di una decina di minuti. La differenza è notevole, anche grazie al fatto che mi sento più sicuro a letto, questa sensazione mi dona nuove energie 😉

    Rispondi

Lascia un commento